Selvaggia Lucarelli, il messaggio alla mamma malata di Alzheimer: «Non ci meritavamo la tua rabbia. Ma ora ti ho capita»

Un passato difficile, fatto di incomprensioni e una malattia che non permetterà mai di risolverle, Selvaggia ospite a Oggi è un altro giorno si racconta a Serena Bortone

Selvaggia Lucarelli, il difficile rapporto con la mamma malata di Alzheimer: «Non ci meritavamo la sua rabbia»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Dicembre 2021, 15:47 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 11:51

Ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno la giornalista Selvaggia Lucarelli si mostra in panni diversi. Un'intervista a cuore aperto in cui l'irriverente opinionista di Ballando con le Stelle sembra aver lasciato da parte il cinismo per mostrarsi tra dolori e vittorie nel salotto di Rai 1. Ai microfoni della Bortone, Selvaggia parla anche della mamma Nadia affetta da Alzheimer. «Chiunque vive con una donna affetta da questa malattia sa cosa vuol dire. Ti rassegni al fatto che per lei non sarai neanche più un ricordo». Un rapporto non facile quello della Lucarelli con la mamma di cui parla anche nel suo libro “Crepacuore". 

Domenica In, Federico Fashion Style in lacrime (dopo Ballando): «Ho raccontato la verità»

Selvaggia Lucarelli, il difficile rapporto con la mamma

«Non voglio essere retorica, tra noi ci sono tanti irrisolti e c'è la consapevolezza che non li risolveremo mai». Nodi che tra le due donne non verranno mai sciolti. «Mia madre era una donna molto infelice perchè ha vissuto il dolore di non essersi realizzata e ha gettato la sua rabbia verso di noi». Un'infanzia non facile quella che descrive Selvaggia, fatta di sensi di colpa «avevo paura di essere stata io a bloccarle le ambizioni». Poi però l'analisi ha aiutato anche la Lucarelli a fare pace con se stessa e con il suo essere donna e mamma e se oggi potesse dire qualcosa alla sua di mamma direbbe questo: «Forse tu non eri arrabbiata con noi ma con te stessa. Noi comunque non ce lo meritavamo». però alla giornalista non piace fare la vittima e vuole anche riconoscere i pregi della madre: «È comunque stata una donna incredibile, ci ha insegnato il valore della cultura, ci ha insegnato ad amare la lettura. Di questo la ringrazio»

Ballando con le Stelle, Arisa si esibisce con la pancia scoperta. Selvaggia Lucarelli: «Morbida e molto sensuale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA