AMADEUS

Sanremo 2021, l'ipotesi della nave da crociera per il pubblico. Amadeus: «La consideriamo»

Lunedì 28 Dicembre 2020
Sanremo 2021, l'ipotesi della nave da crociera per il pubblico. Amadeus: «La consideriamo»

Covid o meno, il Festival di Sanremo si farà e avrà il suo pubblico. Parola di Amadeus. Il popolare conduttore dell'edizione 2021 della kermesse musicale ha dichiarato: «Io ho sempre detto che non si può fare Sanremo senza pubblico. Per me è fondamentale, sennò non sarebbe una rinascita, sarebbe un Sanremo sotto Covid. Bisogna organizzarsi bene per far sì che sia un pubblico sotto controllo, probabilmente sempre lo stesso. Va ripensata tutta la situazione».

Sanremo 2021 e Covid, nell'anno più duro, Roma canta forte: i 26 concorrenti

Il pubblico

Ed è proprio a proposito del pubblico che sono state sollevate delle ipotesi, alcune davvero originali: in particolare, si sta discutendo della possibilità di impiegare una nave da crociera dove ospitare la platea dell'Ariston. Amadeus ha anche sottolineato che l'ipotesi della nave «la teniamo assolutamente in considerazione». Il tutto rispettando rigorosamente le normative per il contenimento del nuovo coronavirus: «il pubblico, per motivi di sicurezza, sarà con tutta probabilità composto sempre dalle stesse persone, che verranno sottoposte a tampone tutti i giorni». Anche il pubblico in piazza sarà presente: «Il Sanremo che vogliamo offrire al pubblico è ancora più importante di quello dell'anno scorso. Perché solo così diamo una risposta al desiderio di rinascita». Quanto all'organizzazione dello show televisivo, Amadeus ha concluso che «il grosso lo costruiamo da gennaio», così il conduttore di Rai Uno ai microfoni di Radio Zeta, dove era ospite di Camilla Ghini e Nicole Iannone.

Manuel Agnelli tra capodanno, Fedez e tv: «A X Factor ho vinto io, non esistono solo le hit»

I costi della nave

Un'ipotesi plausibile, quindi, dato che avrebbe dei costi molto bassi: nave e servizi verrebbero offerti da Costa Crociere. Si tratterebbe quindi di spese che la Rai non dovrebbe coprire. Adnkronos dichiara che la sponsorizzazione darebbe poi la possibilità a Costa Crociere di mostrare la sicurezza dell'ambiente nave anche in periodo di pandemia da coronavirus. In particolare, il fatto che Costa Crociere riesca a garantire un ambiente «Covid-free» ai suoi passeggeri, è un punto di forza. Inoltre il marchio verrebbe anche pubblicizzato all'interno del programma, permettendo all'azienda di rilanciare il settore crocieristico, duramente colpito dalle restrizioni legate alla curva dei contagi in tutto il mondo. Dal punto di vista dei trasporti, invece, una nave di quelle dimensioni non potrebbe entrare nel porto di Sanremo. Verrebbero quindi impiegate le lance che di solito si usano in crociera, ma considerando che si tratterebbe di soli 500 spettatori, il trasbordo sarebbe di soli due viaggi al giorno.

Sanremo 2021, oggi i nomi dei cantanti: Renga, Gaia e Noemi i primi certi

Gli ospiti

Poi Amadeus ha parlato degli ospiti delle puntate, chiarendo che «ci saranno gli ospiti ma avendo 26 canzoni in gara, probabilmente ne avremo qualcuno in meno. Invece di cinque a serata potrebbero essere magari quattro ma ci sarà sempre un grande show intorno ai brani in gara». Infine il conduttore - a proposito dell'organizzazione dello show - ha detto che «la parte di spettacolo andiamo a costruirla, qualcosa stiamo già facendo ma il grosso arriverà da gennaio».

 

Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre, 06:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA