AMADEUS

Sanremo 2021, la diretta. Amadeus: «Laura Pausini ospite mercoledì». Domani 13 big sul palco. Fiorello: «Ama? Neanche Renzi ci separa»

Lunedì 1 Marzo 2021
Sanremo 2021, la diretta. Amadeus: «Laura Pausini ospite mercoledì». Domani i big sul palco

Sanremo 2021, si parte. «Mi complimento come persona che la conosce da tanti anni e ci tengo tanto a dirvi che Laura Pausini sarà con noi all'Ariston mercoledì sera». Lo annuncia Amadeus nella conferenza stampa di apertura del festival. «Verrà a cantare Io sì, il brano con cui questa notte ha vinto il Golden Globe. Sono emozionato, è l'artista più internazionale che abbiamo». A cinquant'anni dalla pubblicazione di «4/3/1943», al Festival «ci sarà un omaggio a Lucio Dalla giovedì sera con i Negramaro», precisa poi il conduttore. «Mi piacerebbe molto avere Lady Gaga. Magari, ma è molto impegnata con il film che sta girando a Roma e non c'è possibilità di averla», continua il presentatore. La star infatti, è sul set di Gucci di Ridley Scott in cui interpreta Patrizia Reggiani.

Sugli orari di chiusura, Amadeus è chiaro: «Prima dell’una e mezza non finiamo di sicuro. Non vorrei superare le due di notte».

 

«Sono emozionato. È stato un percorso difficilissimo», sottolinea il conduttore. «Voglio ringraziare la Rai e tutti quelli che hanno lavorato insieme a me perché questo festival non venisse cancellato», ha aggiunto. «La gente di Sanremo mi dice: siamo contenti che voi siate qua. Regaleremo cinque serate di musica, con 26 canzoni bellissime, e di spettacolo, con Fiorello e tanti ospiti. Sul palco porteremo l'amicizia e l'allegria che speriamo sia contagiosa per chi ci segue da casa».

Sanremo 2021, i big sul palco nella prima serata di domani

Noemi dimagrita: «Mi ero persa, sono rinata anima e corpo. A Sanremo la nuova me»

Big e nuove proposte, a chi tocca domani

Questi i tredici Big che si esibiranno domani sul palco dell'Ariston in ordine alfabetico: Aiello, Arisa, Annalisa, Colapesce Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, Irama, Madame, Maneskin, Max Gazzè. Mercoledì sarà la volta di: Bugo, Gaia, Ermal Meta, Extraliscio, Gio Evan, Fulminacci, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random, Willie Peyote. Questi gli artisti in gara tra le Nuove Proposte che saliranno sul palco domani, in ordine alfabetico: Avincola, Elena Faggi, Folcast, Gaudiano. Mercoledì sarà la volta di Davide Shorty, i Dellai, Greta Zuccoli, Wrongonyou.

«Matilda De Angelis sarà con me sul palco martedì, Elodie mercoledì, giovedì Vittoria Ceretti, venerdì Barbara Palombelli che sarà la signora di tutta la serata, ma ci sarà anche Beatrice Venezi, che presenterà con me la semifinale dei Giovani e poi proclamerà il vincitore», ha annunciato Amadeus. «Sabato, oltre a Ornella Vanoni, ci saranno varie 'punteggiature': Simona Ventura, che torna all'Ariston dopo qualche anno, Serena Rossi, Tecla Insolia, Giovanna Botteri».

Sanremo 2021, la serata delle cover: da Guccini a Celentano, tutto quello che vedremo

Fiorello

«Sono onorato di esserci. Il clima è ancora più bello dell'anno scorso». Lo dice Fiorello arrivando nella sala stampa del Casinò con il volto completamente coperto da una mascherina mimetica extralarge, che poi si è tolto rimanendo con la mascherina Ffp2, abbandonata solo per prendere la parola. «Siamo gli inseparabili, neanche Renzi riuscirebbe a separarci», dice riferendosi ad Amadeus. «Nessuno di voi si può lamentare del cast. Amadeus è riuscito a mettere insieme Willie Peyote e Orietta Berti. È come se in un Governo ci fossero Lega e Pd». A modo suo, Fiorello irrompe nella conferenza stampa. «Riguardando le immagini dell'anno scorso, ci siamo resi conto che l'80% delle gag non erano preparate. Così stavolta non abbiamo preparato nulla e se poi non ci viene niente, saremo fottuti. Siamo inseparabili, neanche Renzi riuscirebbe a separarci». 

«Tutta la squadra impegnata nel festival, a partire da tutti i dipendenti Rai, è riuscita con un protocollo sanitario rigorosissimo a realizzare una meraviglia. Il servizio pubblico ha deciso con forza che non si potesse saltare questa annualità perché deve informare ma anche offrire leggerezza ed evasione», sottolinea il direttore di Rai1, Stefano Coletta.

Sanremo 2021, via ai divieti nella settimana del Festival: stop assembramenti vicino a Ariston e a hotel di cantanti e vip

Sanremo 2021: quanto è vicina la radio al tempo del Covid. Amadeus: «Festival molto radiofonico», la gioia di Fiorello

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA