SANREMO 2020

Sanremo 2020, stasera la finale. Amadeus: «Bugo e Morgan non torneranno neanche fuori gara»

Sabato 8 Febbraio 2020 di Veronica Cursi

Si fa tardissimo. Come al solito. La quarta serata del Festival finisce alle 2.25 con Marco (Highlander) Masini. Menomale che arriva il colpo di scena Bugo-Morgan a tenere sveglio chi non è miseramente crollato.
La quarta serata è stata seguita in media da 9.503.000 spettatori con il 53,3% di share. Una percentuale che il festival non raggiungeva in una quarta serata dal 1999, nell’edizione condotta da Fabio Fazio con Renato Dulbecco. La prima parte del festival (dalle 21.35 alle 23.54) è stata seguita da 12.674.000 con il 52,3% di share. La seconda parte (dalle 23.58 all’1.59, in realtà il festival è finito dopo le 2.20 ma l’Auditel rileva fino alle 2) da 5.795.000 spettatori con il 56% di share.

LEGGI ANCHE  Perché Bugo ha lasciato il palco? Morgan cambia così il testo della canzone
LEGGI ANCHE Sanremo 2020, troppe risse e untori: manca l'Italia migliore - di C. Borrelli

«Stasera si chiude questa settimana indimenticabile - dice Amadeus - Il sogno non era solo condurre il Festival ma portare al Festival quello che sognavo. E' stato un Sanremo familiare dove si sono uniti due mondi, il futuro e la tradizione. Certo, devo recuperare il sonno. Stanotte alle 4 ero in giro per Sanremo a cercare Bugo, poi l'ho trovato. C'è stato un problema personale, è giusto che lo raccontino loro. Morgan mi ha mandato un messaggio. Lui è un artista, genio e sregolatezza ci sta. Loro sono in realtà molto amici».

 

 

BUGO E MORGAN
La lite e la squalifica Bugo-Morgan impazzano sul web. In un solo minuto, tra 1.47 e l'1.48, l'abbandono della gara da parte di Bugo, è stato commentato da 2.000 persone. E adesso cosa succederà?
«Il cambio del testo e il ritiro di Bugo portano automaticamente all'esclusione», spiega Amadeus. «Bugo e Morgan non torneranno neanche fuori gara». Si era parlato di un possibile ritorno fuori gara come successe per Loredana Bertè. Nel 2008, l'allora conduttore e direttore artistico Pippo Baudo, dopo aver comunicato la squalifica di Loredana Bertè, le permise di cantare comunque il brano anche nella serata finale ma fuori gara.  Possibilità, questa, esclusa da Amadeus.

Morgan si è lamentato per le poche prove durante il Festival. «Bugo e Morgan hanno provato più dei loro colleghi», assicura la Rai.«Ho incontrato Morgan che stimo tantissimo come artista, ho cercato di tranquilizzarlo», racconta Fiorello.

GIALLO TECLA
Prima che uscisse il nome del vincitore, sui social Rai era uscito il nome di Tecla.  «Per velocizzare si preparano le card prima - spiegano dalla Rai - erroneamente è stata pubblicata sui social quella di Tecla».

LA FINALE
Ecco l'esibizione dei big della finale:
Michele Zarrillo, Elodie, Enrico Nigiotti, Irene Grandi, Alberto Urso, Diodato, Marco Masini, Piero Pelù, Levante, Achille Lauro, Pinguini Tattici Nucleari, Junior Cally, Tosca, Le vibrazioni, Raphael Gualazzi, Francesco Gabbani, Rita Pavone, Anastasio, Ricky, Giordana Angi, Paolo Iannacci, Elettra Lamborghini e Rancore.

LITE FIORELLO-FERRO
«C'è del bacismo», ha detto ieri sera Fiorello baciando Tiziano Ferro e siglando la pace. «Chiedo scusa per quello che ho detto su Ferro (ndr, mi ha scatenato contro l'odio dei fan) - dice - Avevo chiamato una giornalista, avevo letto una cosa che mi aveva dato molto fastidio. Poi ho trovato tutto pubblicato. Doveva chiedermi se poteva pubblicare quella telefonata. Tiziano pensava di fare una battuta, non si aspettava tutto questo. Il pomeriggio alle prove ci siamo incontrati e abbiamo chiarito.  E' stato molto bello». Poi Fiorello legge i messaggi di Ferro in conferenza stampa: «Lui mi ha scritto: "Siamo due persone intelligenti"».
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA