Sanremo 2019, Salvini promuove Baglioni: «Bene Ultimo, altri pessimi. Stasera guardo Ligabue»

Venerdì 8 Febbraio 2019
Sanremo 2019, Salvini promuove Baglioni: «Bene Ultimo, altri pessimi. Stasera guardo Ligabue»

«Ho guardato alcuni spezzoni di Festival, a tarda ora». A parlare di musica anziché di politica è il vicepremier Matteo Salvini, intercettato dall'Adnkronos per strada in un momento di relax. «Il festival di Sanremo? Mi piace Ultimo, ma sinceramente ci sono anche altre canzoni in gara che ho trovato pessime».  A sorpresa quindi il ministro dell'Interno svela: «Mi piace Claudio Baglioni, mi è piaciuto molto Riccardo Cocciante». Salvini non si perderà la penultima serata di Sanremo: «Stasera guarderò Ligabue e Ruggeri». Sulle polemiche dei giorni scorsi sul Festival sovranista Salvini glissa, ma poi ammette: «Certo, mi sarebbe piaciuto vedere e ascoltare ancora più cantautori italiani: ma va bene così...».
 

Ultimo aggiornamento: 21:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma