Sanremo 2019, Baglioni spera nel tris e scherza: «Alcuni colleghi mi fanno le macumbe»

Giovedì 7 Febbraio 2019

Claudio Baglioni scaramantico dopo la seconda serata del Festival ci scherza su: «Se non vengo da direttore artistico, il prossimo anno potrei venire da ospite col nuovo disco, perché no?». Ogni volta è un impegno grande, perché bisogna sempre dimostrare di fare di più e diversamente. Forse lo farei per una missione ancora verso la parte musicale, ma bisogna prima terminare un tratto di strada per poter ripartire. E poi, aggiunge: «dopo 50 anni vorrei anche chiudere il mio lavoro perché ogni tanto mi dimentico di farlo e dedicarmi alle mie cose. E farmi anche un po' meno nemici, evitando le macumbe degli altri mille artisti che vorrebbero ma poi non arrivano all'Ariston».

Sanremo 2019, seconda serata: le pagelle di Marco Molendini

E sul tweet di Salvini in cui sorride davanti alla tv con Pio e Amedeo sullo schermo, risponde: «Pace fatta con
il vicepremier? Non c'è stata né pace né guerra, da parte mia almeno. Sono felice di avere anche uno spettatore così illustre per il festival».

Le pagelle: Pio e Amedeo battono tutti nella seconda serata
 

 

Insomma non si sa ancora se Baglioni condurrà anche il prossimo anno. Il direttore generale di Raiuno De Santis spiega che il fatto di aver parlato nei giorni scorsi di «progetto corale» non esclude che il prossimo festival «coinvolga anche Claudio, ma questo nell'ambito di un progetto che riguarda il 'settantesimò del festival. Ritengo sia un pò prematuro parlarne, ma ribadisco ma nulla esclude che possa essere un progetto di Claudio».

La scaletta Intanto pensiamo a questo Sanremo 2019. Stasera la terza serata.
Sarà Mahmood a fare da apripista ai 12 concorrenti che si esibiranno stasera sul palco dell'Ariston. A seguire Enrico Nigiotti, Anna Tatangelo, Ultimo, Francesco Renga, Irama, Patty Pravo e Briga, Simone Cristicchi, Boomdabash, Motta, Zen Circus e Nino D'Angelo con Livio Cori.

I super ospiti Ci sarà Antonello Venditti, che tornerà al festival - dove non è mai stato in gara - a 19 anni dall'edizione del 2000 condotta da Fabio Fazio. E ancora la coppia Raf-Umberto Tozzi e Alessandra Amoroso, Fabio Rovazzi (dopo l'esperienza al fianco di Pippo Baudo a Sanremo Giovani), Serena Rossi e Paolo Cevoli.
Domani invece nella serata dei duetti Luciano Ligabue sarà l'unico ospite.

Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma