Offese alla Ruta, il confronto a Live non è la D'Urso fra Filippo Nardi, Guenda e Amedeo Goria

Offese alla Ruta, il confronto a Live non è la D'Urso fra Filippo Nardi, Guenda e Amedeo Goria
di Eva Carducci
3 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Gennaio 2021, 16:22

Dopo le offese nella casa del GF VIP ai danni di Maria Teresa Ruta, che gli sono costate la squalifica, arriva per Filippo Nardi il tempo del confronto con Guenda e Amedeo Goria, durante Live Non è la D'Urso

Le accuse di Nardi definivano la Ruta come una «Borderline» dopo uno sfogo che Maria Teresa Ruta ha avuto all'interno della casa. Amedeo Goria ha commentato così prima di entrare in ascensore e avere un confronto con Nardi: «Questi sfoghi li ha avuti solo con me. Ringrazio Stefania le è stata vicino dentro la casa. Per vendere il giornale una volta si diceva bisogna usare solo sesso, sangue e soldi. Credo che si sia rifatto un po' a questa motto per farsi pubblicità». 

Guenda inizia subito: «Voglio chiederti se ci sei o ci fai, noi abbiamo litigato un mese fa per quello che hai detto contro mia madre, tu mi hai chiesto scusa, io accettato le tue scuse, ci siamo rincontrati, e chiariti, di persona. Mi hai chiamato tante volte per chiedermi scusa, però allora perché continui a commentare l'accaduto?» la replica di Nardi: «Ho fatto un solo commento a riguardo sui social riguardo una persona che mi aveva menzionato, poi ho tolto il commento originale e mi è rimasto in sospeso quel commento. Tutta Italia, che già era arrabbiata con me, si è rivoltata di un'altra volta contro. Io sono entrato nel GF dopo già tre mesi che eravate dentro la casa, non avrei avuto motivo di remare contro una persona popolarissima come tua madre, ripeto non ho niente contro tua mamma».

Le polemiche si sono riaccese proprio a seguito di un nuovo commento rilasciato sui social da Filippo Nardi, arrivato dopo i pianti della Ruta al GFVIP.

«Rincari la dose su mia mamma, mi sento un po' offesa io, visto che avevamo chiarito. Perseverare è diabolico» ha ribattutto la Goria, a cui ha risposto Nardi: «Forse non dovevo ritoccare l'argomento sui social, però concordo se tua mamma non si sente più a suo agio all'interno della casa potrebbe anche uscire. Lei è grande e vaccinata, può decidere per sè. Ad ogni modo ti chiedo scusa un'altra volta».

Entra in ascensore Amedeo Goria: «Mi sei sembrato il Morgan della casa del GF, quello che vuole creare scandalo per forza», ribatte Nardi: «Mi è sempre stata molto simpatica Maria Teresa, sono state parole un po' volgari lo ammetto, ne sono completamente cosciente, mi è scivolato un po' la lingua. Ho preso molti insulti in passato quando ho avuto uno sfogo simile a quello di Maria Teresa, quando ho partecipato la prima volta al GF, vent'anni fa».

Pace fatta? Lo scopriremo solo nelle prossime puntate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA