Raz Degan a Verissimo: ho una nuova fidanzata, ma ci tengo alla privacy

Sabato 9 Novembre 2019
1
Raz Degan a Verissimo: «Ho un nuovo amore, ma ci tengo alla privacy»

Raz Degan tra passato, presente e futuro. Ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, l'ex modello e personaggio pubblico israeliano ma ormai italiano d'adozione, ha raccontato tanto della sua vita e della sua carriera, rivelando anche un aspetto clamoroso della sua vita privata: «Sì, ho un nuovo amore».

Vauro scrive a "Brasile" dopo lo scontro in tv: «Vediamoci senza telecamere». E lui risponde così

Diventato celebre grazie ad uno spot dell'amaro Jagermeister e alla frase «Sono fatti miei», Raz Degan ha raccontato anche della sua prima apparizione nella tv italiana, al Maurizio Costanzo Show: «Non parlavo una parola d'italiano e non sapevo chi fosse Costanzo, così lo salutai con un semplice 'ciao'».

L'aspetto più 'succulento' dell'intervista di Silvia Toffanin riguarda però la vita sentimentale del modello e attore. Raz Degan, infatti, è 'costretto' a confessare: «Sì, ho un nuovo amore. Non posso e non voglio dire molto su di lei, ci tengo alla mia e alla sua privacy, non voglio entrare nella vita privata delle persone e poi mi sto imbarazzando un po'. Comunque, sto molto bene con lei». La nuova fiamma di Raz Degan, nonostante la grande riservatezza scelta dall'attore israeliano, è comunque stata immortalata in una delle foto pubblicate su Instagram, scattata l'estate scorsa durante una vacanza in Grecia.


Raz Degan cerca poi di 'dribblare' altre domande sulla vita privata e passa così a parlare della sua vita in Puglia, in un trullo, ma anche del suo impegno nel sociale. L'attore, infatti, è un testimonial dell'Alto Commissariato Onu per i rifugiati ed è stato più volte in Niger. La sua esperienza lo ha portato a lanciare un appello: «Siamo in un'era in cui ci sono migrazioni in tutto il mondo. Ci sono almeno 70 milioni di persone che cercano di lasciare, per diversi motivi, il luogo in cui sono nati. Non possiamo chiuderci di fronte a queste migrazioni, sono inevitabili».

Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma