Paolo Rossi, Ciccio Graziani scoppia a piangere a Pomeriggio 5: «Mi è morto un fratello»

Paolo Rossi, Ciccio Graziani scoppia a piangere a Pomeriggio 5: «Mi è morto un fratello, non pensavamo a un epilogo così»
di Emiliana Costa
2 Minuti di Lettura
Giovedì 10 Dicembre 2020, 20:26 - Ultimo aggiornamento: 20:28

Ciccio Graziani in lacrime a Pomeriggio 5 per la morte di Paolo RossiBarbara D'Urso per ricordare il campione del mondo - scomparso la scorsa notte per un tumore a 64 anni - ha ospitato Graziani in collegamento insieme a Fulvio Collovati, entrambi nella nazionale del 1982. 

Al momento di parlare, Ciccio Graziani si è commosso e tra le lacrime ha dedicato dolci parole a Paolo Rossi: «La notizia mi ha sconvolto oggi, mi è morto un fratello. Gli ho detto tante volte grazie, quando ci incontravamo. Tu sei stato la ciliegina sulla torta, senza di te non avremmo vinto quel mondiale. Eravamo una squadra vera di persone per bene».

E po: «Sapevamo che non stava bene, ma non pensavamo a un epilogo così. Mi consola che si trova in Paradiso. Ti vorremo per sempre bene». 

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA