Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Isola dei Famosi, Alvin a Paolo Brosio: «Devi stare al tuo posto». Caos tra i naufraghi

Isola dei Famosi, Alvin a Paolo Brosio: «Devi stare al tuo posto». Caos tra i naufraghi
di Emiliana Costa
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 23:47 - Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio, 11:37

Alvin furioso con i naufraghi. Nel corso della settima puntata dell'Isola dei Famosi, si è verificato un momento di forte imbarazzo nel corso della prova ricompensa. L'inviato spiega ai naufraghi le regole del gioco, ma nessuno capisce cosa fare. E scoppia il caos. Nessuno infatti ascolterebbe Alvin che è costretto perfino a mimare il gioco per far capire ai concorrenti cosa devono fare.

Isola dei famosi, Brosio “punge” Barbara D'Urso. Alessia Marcuzzi la difende
Isola dei famosi, Paolo Brosio: «Prova del fuoco taroccata, Soleil favorita»



Isola dei Famosi, è Paolo Brosio show: accuse alla gestione del reality
Isola dei Famosi 2019, le nuove quote dei bookmaker: ecco chi è favorito

Ma i vip appaiono indisciplinati e continuano a spostarsi non mantenendo la posizione corretta. La spiegazione della prova dura talmente tanto che Alessia Marcuzzi si siede in terra e chiede ad Alvin di accelerare i tempi.


Ma per il povero inviato è tutto inutile. Nonostante si sgoli nessuno lo ascolta e alla fine sbotta in diretta: «Non è possibile, i miei figli mi ascoltano di più. Siamo in diretta, ci sono dei tempi». E poi rivolto a Paolo Brosio: «Devi stare al tuo posto». Ma niente da fare, anche a fine prova ognuno continua a fare come vuole. La regia stacca l'inquadratura e torna in studio, ma Alvin continua a sbraitare. E la serata è ancora lunga.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA