Pamela Prati a Chi l'ha Visto, Federica Sciarelli: «La inquadrano, ma lei non dice nulla»

Mercoledì 29 Maggio 2019 di Silvia Natella
1
Chi l'ha Visto, Federica Sciarelli: «Attenti a vostra madre quando chatta. Il nostro invito a Pamela Prati è una provocazione»

Chi l'ha Visto? dedica una puntata intera alle truffe romantiche. «Tutti parlano di Pamela Prati, ma nessuno parla delle donne invisibili, che non fanno parte del mondo dello spettacolo e che sono anche loro delle vittime. Bisogna stare attenti perché le truffe romantiche esistono», esordisce Federica Sciarelli in attesa di parlare del caso della showgirl sarda e del fantomatico Mark Caltagirone.

Pamela Prati, l'indiscrezione choc: «Ha cambiato nome all'anagrafe per sfuggire ai creditori». Lei replica così

«Ci cascano anche le donne più strutturate e belle e non è solo un problema di solitudine», precisa la conduttrice. La prima storia raccontata durante il programma è quella di un ragazzo e di sua madre Rita che hanno perso tutto perché la donna si era innamorata di una persona che non esisteva e che l'aveva contattata sui social.
 

«Mia madre ha perso tutti i risparmi della sua vita e anche i miei. Adesso si ricomincia... Io non posso essere arrabbiato con mia madre, sono più che altro deluso e mi sento colpevole perché non le ho dato le giuste attenzioni. Magari se le avessi fatto più domande lo avrei scoperto prima», sono le parole del giovane. 

«State attenti quando vostra madre chatta», è il monito di Federica Sciarelli, che inizia così l'inchiesta su tutte le vittime delle cosiddette truffe romantiche, quelle che avvengono sui social e che fanno leva su 'foto rubate', frasi 'perfette' e richieste di aiuto e di denaro. «Ci sono persone che hanno perso soldi e dignità, che sono state ferite nei sentimenti». Una delle frodi più frequenti è quella del "soldato innamorato" o del "principe azzurro" che contatta le vittime nel cuore della notte e le incanta con parole dolcissime e promesse d'amore. L'inchiesta di "Chi l'ha Visto" è un insieme di storie di donne che hanno deciso di "metterci la faccia" per avvertire le altre donne. «Io ho tre lauree, sono intelligente, ma ci sono caduta», spiega una delle vittime intervistate.

Pochi minuti prima delle 22 Sciarelli ha annunciato che durante il servizio appena concluso era arrivata in studio Pamela Prati, subito inquadrata senza però che dicesse nulla. Durante la trasmissione il tema delle cosiddette 'truffe romantichè è stato trattato più volte, con diversi servizi e testimonianze, ma la Prati non è mai più stata inquadrata né interpellata, nè è stato detto se avesse lasciato lo studio o fosse ancora presente.

 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma