COVID

Mariotto a Domenica In: «Se sarà necessario farò il vaccino contro il Covid-19»

Domenica 3 Gennaio 2021 di Eva Carducci
Mariotto a Domenica In: «Se sarà necessario farò il vaccino contro il Covid-19»

Prima puntata dell'anno per Domenica In con Mara Venier, che ha aperto le danze ricordando tutti gli eventi dell'anno passato, aprendo alla speranza con l'arrivo del vaccino per il Covid-19. Argomento che ha affrontato anche con i suoi primi ospiti, tra cui Guillermo Mariotto: «Se sarà necessario lo farò, non sono contrario» ha raccontato lo stilista e personaggio televisivo di Ballando con le Stelle.

Con lui la Venier ha scherzato anche sull'età: «Non preoccuparti, il vaccino arriverà presto, come per me», essendo le dosi disponibili al momento scadenzate secondo determinati criteri, legati anche all'anagrafica dei pazienti. 

Madalina Ghenea, modella romena (foto Instagram)

Un guerriero della provocazione, così come lo definisce il suo segno, l'Ariete, Mariotto ha continuato il collegamento dal suo salotto, raccontando alla Venier che il 2020 non è stato poi così negativo per lui: «Non è stato un anno brutto per me, sinceramente. Ho conosciuto le persone più belle della mia vita, non ne avevo mai trovate così tante e tutte insieme, nell'anno che ci ha allontanato fisicamente gli uni dagli altri. Mi sono accorto di questo quando ho fatto gli auguri. Non me lo sarei mai aspettato».

La Venier incalza, chiedendo se fra queste persone sia arrivato anche l'amore, ma Mariotto svia: «L'amore è sopra» indicando il cielo, e mostrando una collana che porta al collo, con l'effige di una Santa.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA