Domenica In, Galeazzi sulla sedia a rotelle in studio. E Mara Venier si commuove

Domenica In, Galeazzi sulla sedia a rotelle in studio. E Mara Venier si commuove
di Alessia Strinati
3 Minuti di Lettura
Domenica 30 Dicembre 2018, 15:29 - Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre, 14:25

Toccante partecipazione di Giampiero Galeazzi a Domenica In. Il noto telecronista sportivo e conduttore televisivo ha partecipato come ospite al programma pomeridiano di Rai 1 insieme alla sua vecchia amica e collega Mara Venier. Con Mara Venier ci sono stati un saluto caloroso e un abbraccio. E in quell'abbraccio si è visto un Galeazzi provato dalla malattia, ormai in sedia a rotelle, ma sempre sorridente.
 


La Venier lo ha coinvolto nella lettura dell'oroscopo e quando si è arrivati a parlare del suo segno zodiacale, il toro, Giampiero ha affermato: «Sono contento di quello che ho fatto nella vita, ora mi manca da fare bene gli ultimi 50 metri», probabilmente in riferimento al suo stato di salute piuttosto delicato. Ma Mara è intervenuta in modo positivo e incoraggiante affermando che gli spettano ben più di 50 metri. I due a quel punto si sono abbracciati e baciati, ripetendosi di volersi reciprocamente bene.

Galeazzi e la Venier hanno condotto insieme diverse edizioni di Domenica In, durante le quali fu anche coniato dalla stessa Mara il famosissimo soprannome di "Bisteccone", e non hanno mai nascosto la loro sincera amicizia e stima reciproca. Da qualche anno il conduttore televisivo nelle sporadiche presentazioni in pubblico e sul piccolo schermo appare malato ma non ha mai voluto rilasciare alcuna intervista o informazione ufficiale in merito al suo stato di salute.

Giampiero Galeazzi è molto amato dal pubblico televisivo, soprattutto da quello sportivo. Indimenticabili le sue telecronache dei fratelli Abbagnale durante le gare di Canottaggio. La voce di Galeazzi si trasformava in quelle occasioni, trasmettendo tutta la sua passione per quello sport a chi era a casa. Possiamo dire, senza tema di smentita, che una parte del successo dei canottieri italiani è merito proprio delle telecronache di Giampiero Galeazzi. Famoso anche per le sue telecronache nel tennis con Adriano Panatta e per i suoi servizi calcistici alla Domencia Sportiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA