Domenica In, Mara Venier si commuove al racconto della figlia di Little Tony

Domenica 20 Gennaio 2019
Cristiana Ciacci (Foto: Facebook)

“Aveva nascosto la sua malattia, non ha voluto che trapelasse nulla, non l’ha confidato neanche agli amici più cari. Forse non voleva dare un dispiacere al pubblico”. Cristiana Ciacci, ospite di Mara Venier a Domenica In ha ricordato il padre Little Tony scomparso il 27 maggio 2013: “Ero incinta della mia quarta figlia, era ricoverato e ho scelto di non dirglielo. Sapeva che era alla fine e che se ne sarebbe andato e la notizia gli avrebbe portato gioia e preoccupazione. Oltre alle canzoni ha lasciato un grande ricordo, chi l’ha conosciuto mi ferma e mi dice “era un grande uomo”.

Cristiana ha raccontato l’incontro fra il papà e la mamma Giuliana Brugnoli: “Mamma stava prendendo il sole a Ostia e lui l’ha avvicinata.  Non voleva saperne niente nonostante fosse famoso. Una corte serrata a cui ha resistito per 6 mesi, poi sono stati insieme per 12 anni. Si sono rincorsi, lui cantante, lei hostess di lungo raggio. Si sono amati e traditi. Nel 72 si sono sposati a San Marino perché voleva me, nel 74 sono nata io ma erano già separati. Secondo lei una volta nata io avevano raggiunto l’apice della relazione e tutto quello che veniva dopo sarebbe stato meno.  I primi due anni della mia vita papà viveva in una casa, mamma in un’altra e io un’altra ancora con la bambinaia. Ne ho avuto 41 nel giro di 13 anni, mi ritrovavo a vivere da sola con baby sitter che non mi conoscevamo”.

Nel 1993 la scomparsa della mamma: “Mia mamma si è ammalata, papà l’ha portata in giro per il mondo. Quando le hanno detto che non c’era più speranza ha voluto essere riportata nella casa in cui sono stata concepita e si è messa la fede. Lei è morta la notte con papà davanti”.
Il ricordo poi dei giorno del compleanno, lo stesso del papà: “Mi svegliavo e trovavo delle rose”…,  poi la commozione di Cristiana contagia anche la Venier.
Entrano i nipoti e il manager che racconta di essere stato anche lui all’oscuro di tuttof ino agli ultimi momenti in ospedale. “L’ultima cosa che mi ha detto prima di andarsene – ha concluso Cristiana – è di essere felice”. Ora la Ciacci canta nella “Little Tony Family” per continua a far conoscere e amare le canzoni del papà.

Ultimo aggiornamento: 16:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma