ROMA

Domenica In, Amadeus si commuove per il videomessaggio di Mourinho

Domenica 15 Settembre 2019 di Silvia Natella
Domenica In, Amadeus si commuove per il videomessaggio di Mourinho

ROMA - «Dieci anni fa il telefono non squillava più», Amadeus racconta negli studi di Domenica In a Mara Venier il periodo difficile della sua carriera televisiva. Oggi il peggio è passato perché il conduttore sta vivendo un momento d'oro ed è stato scelto per salire sul palco del Teatro Ariston per il 70esimo Festival di Sanremo. «Il periodo difficile è durato qualche anno. All'epoca non avrei mai immaginato di fare Sanremo dieci anni dopo. Ero consapevole di aver sbagliato delle scelte. In quel caso non avevo neanche ascoltato i consigli di Giovanna (la moglie). Sono momenti in cui capisci che il telefono non squilla più e che non andresti neanche a presentare la sagra della salsiccia. E ti accorgi che tutto è finito, poi ricordi che hai una famiglia. Sono ripartito da zero facendo i provini, proponendomi. Tornare a scalare la seconda vetta non ha prezzo».

Giulia De Lellis a Verissimo: «Andrea Damante? Non sono io a dovermi vergognare»

Ilary Blasi a Verissimo: «Farfallina? Ho la farfallona. Con Totti ci baciamo da due anni»

Ed è tornato sulla cresta dell'onda rimettendosi in gioco, partecipando come concorrente a "Tale e Quale Show". Molto deve anche all'amico Rosario Fiorello, che molto probabilmente farà qualche incursione al Festival. «Lo conosco da 35 anni e a Sanremo ha la libertà di fare quello che vuole». Su Sanremo dà qualche anticipazione, come le novità sulla serata del giovedì: «Tutti i 20 i cantanti in gara sceglieranno una canzone del Festival e la potranno reinterpretare come vogliono e con chi vogliono. Il punteggio dato all'interpretazione varrà per la classifica generale». È però la reunion con la famiglia in studio a scatenare le sue lacrime. La moglie Giovanna e il figlio Josè - il bambino a cui ha dato il nome del beniamino Mourinho - entrano in studio e raccontano la loro vita insieme.

Antonella Clerici a Verissimo: «Mariti? Non c'è due senza tre. La tv mi è stata tolta ingiustamente»
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma