Il 23 aprile la Giornata mondiale del libro: per laF (Sky 135) programmazione speciale da Rodari a Winston Graham

Mercoledì 21 Aprile 2021
Cinzia Leone

Un viaggio tra i grandi autori, da Rodari a Winston Graham, e per lettori di ogni età con documentari e format originali e serie tv tratte dai classici e bestseller. E' quanto propone  laF – tv di Feltrinelli (Sky 135) venerdì 23 aprile per celebrare la Giornata Mondiale del Libro. La programmazione speciale comincia alle 19 con “Lettori celebrity” in cui alcuni volti noti raccontano i libri che hanno segnato le loro vite, in questo caso Ascanio Celestini e Cinzia Leone, accomunati dall’amore per Italo Calvino. Alle 19.30 va in onda “Lettori Young”, con le storie di giovani lettori italiani tra i 9 e i 20 anni per mostrare come i loro libri preferiti stiano tracciando la loro vita, i loro sogni e il loro futuro: in questo episodio Matilde, “la lettrice coraggiosa”, che trova nuove risorse dalla lettura di “Un like di troppo” di Roberto Bratti, il cui tema principale è il cyber-bullismo; Nicole “la lettrice in pausa” che ritrova l’amore per la lettura con “Il meglio di me” Nicholas Sparks; Riccardo “Da lettore a scrittore”, autore di “Genere: Felicità” dove racconta la sua storia e la capacità di rendere la propria debolezza un punto di forza, spinto da “One” di Sarah Crossan.

La programmazione speciale continua alle 20 con “Rodari 2.0 – Spazio alla parola”, il film documentario che traccia la vita e l’eredità culturale di uno dei più grandi scrittori del nostro Paese. Il rapper Frankie hi–nrg mc racconta Gianni Rodari chiedendosi qual è oggi il potere della fantasia e dell’immaginazione nell’era delle nuove tecnologie e della crescita esponenziale della quantità di immagini cui sono sottoposti i bambini. Accanto al materiale d’archivio, il documentario è arricchito da contributi come quello di Stefano Accorsi, nella lettura di Favole al telefono, e di scrittori, intellettuali, pedagogisti ed esperti di letteratura per l’infanzia. Alle 21.15 spazio  alla grande letteratura internazionale, con i primi due episodi della quarta stagione di “Poldark”, uno dei costume drama più amati degli ultimi anni tratto dalla saga di Winston Graham. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA