ASIA ARGENTO

La Vita in Diretta, Asia Argento su Weinstein: «La denuncia? Fiera di averlo fatto»

Martedì 3 Marzo 2020
2
La Vita in Diretta, Asia Argento su Weinstein: «La denuncia? Fiera di averlo fatto»

Asia Argento, tra le prime e principali rappresentanti del movimento MeToo, è intervenuta a La Vita in Diretta, il programma di Rai1 condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano, per commentare la condanna decisa dal tribunale penale di Manhattan nei confronti di Harvey Weinstein, ritenuto colpevole di violenza sessuale e stupro. Oggi, dopo oltre due anni dalla prima denuncia pubblica, Asia Argento ha spiegato: "Non so se lo rifarei. Se avessi conosciuto allora tutte le conseguenze di dire la mia verità, forse non lo avrei fatto, però oggi sono fiera di averlo fatto". La figlia del celebre regista italiano ha poi aggiunto: "Penso di aver fatto qualcosa di giusto. Ho fatto quello che era mio dovere fare. Non penso di essere un paladino di niente, l'interesse non è stato mai il mio motivo per fare questo. Io ho sentito tanta ingiustizia... come se io fossi stata una persona che era alla ricerca di attenzioni". Infine, rispetto alla lettura del verdetto della New York State Supreme Court, Asia Argento ha ricordato: "Quando l'altro giorno è stato letto questo verdetto contro di lui, io ero con una mia amica, ed eravamo sconvolte perché fino all'ultimo momento non sapevamo se le donne sarebbero state credute. Questo segna un grande precedente, perché lui avrebbe potuto schiacciarci tutte. Noi abbiamo continuato a perseguire la nostra verità, che non era una rivalsa: nessuno voleva soldi, nessuno voleva niente. È questa la cosa assurda. Io non ho mai più lavorato con quest'uomo, dopo che mi ha fatto la violenza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento