Isola dei Famosi 2019, Alba Parietti sbotta contro Alvin:«Non sto qui solo per prendermi la m**a in faccia»

Martedì 26 Marzo 2019 di Ida Di Grazia
Isola dei Famosi 2019, Alba Parietti sbotta contro Alvin:«Non sto qui solo per prendermi la m**a in faccia»

Semifinale frizzante ma anche piena di confusione all'Isola dei Famosi 2019. C'è stato molto nervosismo e a polemizzare non sono stati solo i naufraghi ma anche le opinioniste. Prima Alda D'Eusanio contro Kaspar Capparoni, poi Alba Parietti che sbotta con Alvin durante una prova ricompensa molto confusa: «Possiamo dire anche la nostra? Non sto qui solo per prendermi la m**a in faccia».

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Signori si nasce, educati si diventa... 👀 #Isola

Un post condiviso da L'Isola dei Famosi (@isoladeifamosi) in data:

Nella prima prova immunità, durante la semifinale dell'Isola dei Famosi 2019, i naufraghi sono stati divisi in due gruppi che consisteva nell’attraversare usando delle tavolette di legno un percorso su fune. Prova che viene però annullata perchè Soleil Sorgè ha utilizzato un metodo non regolamentare. Alvin fa tornare indietro Soleil, che non viene inquadrata più e vince ugualmente. Si insinua il sospetto di voler favorire Soleil, un'accusa che Alessia Marcuzzi non ha intenzione di far cadere. La presentatrice chiede che la prova venga rifatta. 
Alba Parietti interviene chiedendo di far iniziare Riccardo Fogli da metà percorso, ma Alvin è molto fermo nella sua bocciatura: «No o si rifà in toto o non si fa». A questo punto la Parietti sbotta: «Possiamo dire anche la nostra? O stiamo qui solo per prendere la m**a in faccia dai telespettatori? E che cavolo!». La Marcuzzi prova a riportare la calma mentre Alvin risponde: «Non ho sentito cosa avete detto, forse è meglio. Lasciamo i rancori ad altre persone, noi ce ne liberiamo e stiamo per far partire la prova».
 

Ultimo aggiornamento: 10:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma