Isola dei Famosi, Simona Ventura contro Alessia Marcuzzi: «Per condurre non basta leggere un copione»

Mercoledì 17 Aprile 2019
Simona Ventura (Instagram)

“Non ho visto niente, preferisco non guardare lo scempio che è stato fatto, è un dolore troppo grande”, Simona Ventura è un po’ la “mamma” dell’Isola dei Famosi dato che ha condotto la prima edizione in casa Rai, per poi proseguire con altre sette tutte premiate da alti ascolti e infine partecipare nelle vesti di concorrente.
 
Alessia Marcuzzi in vacanza con la figlia, gli haters si scatenano: «Siete viziate»


 
Simona sembra non gradire al deriva presa dal reality: “L’Isola in cui io ho investito passione, sangue, lavoro, sudore è diventata un’altra cosa – ha spiegato in un’intervista a “Vanity Fair” - declinata in stile Grande Fratello on the beach”.
Le critiche non mancano, sopratutto per il caso Fogli: “Se a Riccardo Fogli fosse venuto un colpo, che fine facevano tutti? Io mi sarei comportata diversamente, opposta con il corpo. Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere il gobbo”.

A partecipare all’edizione di quest’anno anche l’ex marito Stefano Bettarini. Simona temeva le mancasse l’appoggio della famiglia: “La mia paura era che Stefano si sentisse abbandonato. Purtroppo dal gruppo di autori precedente non sono mai stati chiamati a supporto del padre: lui ci è rimasto male. A me è dispiaciuto”.
 

Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

In ospedale c'è posto per Fido

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma