Il record del Collegio, quasi il 60% di share tra gli over 14

Mercoledì 20 Novembre 2019

La quinta puntata della quarta Edizione de Il Collegio ha fatto registrare uno share dell’ 11% conquistando più di 2,5 milioni di spettatori (2.529.999) divenendo così la seconda puntata più vista di sempre. La puntata ha avuto picchi di ascolto di share prossimi al 15% e di ascolto vicini ai 2.800.000 mila spettatori. L’età media di 38,2 anni posiziona Il Collegio come il programma di prima serata più giovane tra le 6 reti generaliste principali. I valori tra il pubblico giovanissimo rimangono altissimi, quasi il 60% di share tra i ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Sfiorato il 50% di share sul target teens 15-19 e sfiorato il 60% (56,3%) sui ragazzi tra gli 11 e i 14 anni.

LEGGI ANCHE....> Il Collegio 4 fa il record di ascolti. Due alunni espulsi, Djordjevic e Bellantoni, e la sexy prof

La puntata andata in onda ieri sera si è aperta con gli studenti in aula magna e il Preside che ha annunciato l’imminente gita con pernottamento: tuttavia, i collegiali hanno dovuto ascoltare prima il rapporto dell’ispettore scolastico, che si è rivelato molto negativo. Gli studenti sono resultati maleducati e poco inclini a dare per primi il rispetto che pretenderebbero di avere dagli adulti. Il Preside si è trovato costretto a prendere un provvedimento drastico, per provare a migliorare la condotta dei suoi allievi: per la prima volta, infatti, il Collegio ha sperimentato l’educazione separata. Come conseguenza, solo il gruppo che si sarebbe comportato meglio – i maschi o le femmine – avrebbe potuto andare in gita. A seguito di un battibecco che ha coinvolto Mario Tricca e Martina Brondin, il Preside ha deciso di far partire tutta la classe per la gita fatta eccezione di loro due, che hanno dovuto passare due giorni insieme, da soli, per imparare a convivere. Giunti in Val Brembana, abbiamo visto gli studenti montare le tende per la notte aiutati dai Prof. Maggi e Calanna, dopodiché un allevatore li ha messi alla prova nella mungitura delle vacche e la Prof. Petolicchio ha spiegato la cagliatura del formaggio, per l’occasione i collegiali hanno provato a trasformare il latte in stracchino. Il giorno dopo, quando tutti sono tornati e l’atmosfera è sembrata serena, il Preside ha raggiunto gli studenti in classe riferendogli di non sapere più come comportarsi con Claudia Dorelfi, lasciando loro la decisione di espellerla o tenerla in Collegio. In una drammatica assemblea di classe, gli studenti hanno deciso di espellere Claudia Dorelfi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA