Il collegio: nella quarta puntata lezione di audiovisivi, integrazione razziale e il pacifismo di John Lennon

Lunedì 11 Novembre 2019
Sarà ricca di imprevisti e di sorprese la quarta puntata de “Il Collegio”, in onda martedì 12 novembre alle ore 21.20 su Rai2.
Una lezione di audiovisivi sull’uso di una telecamera VHS – tecnologia diffusa negli anni ’80 – sarà l’occasione per un’uscita al parco zoologico e la realizzazione di un reportage.
Non mancheranno i temi importanti: nelle lezioni di Inglese si parlerà di integrazione razziale partendo da"Ebony and Ivory" di Paul McCartney e Stevie Wonder; nell’ora di musica, cantare "Imagine" di John Lennon porterà aria di pacifismo, mentre in classe si discuterà anche di femminismo.
Ma le sorprese per i venti collegiali non finiscono qui: un professore, infatti, si assenterà e, al suo posto, arriverà una supplente. Inoltre, verrà annunciata la “Giornata dello Studente” e, per la prima volta, il collegio sarà visitato da un Ispettore Scolastico.  Cosa comporterà l’ispezione per l’istituto e per gli studenti?
 Il Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, in provincia di Bergamo, dove anche quest'anno il programma è ambientato è una struttura, nata nel 1579 per volontà di San Carlo Borromeo. Funzionava come collegio maschile e femminile e come istituto scolastico per i semi-convittori e per gli studenti esterni. Erano presenti circa 1.000 studenti di cui 700 vivevano all’interno. Tra gli studenti più noti ci fu anche Papa Roncalli.
  
   © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma