GRANDE FRATELLO

Grande Fratello, ira del Moige: «Spettacolo indecente e violento, va sospeso»

Martedì 28 Maggio 2019
Grande Fratello attaccato dal Moige: «Spettacolo indecente e violento»

Il Moige attacca il Grande Fratello definendolo non solo «indecente», ma anche «violento». «Il programma Grande Fratello, in onda ogni lunedì sera su Canale Cinque, viola ogni elementare principio di decenza non solo televisiva ma umana, creando situazioni di scontro con personaggi che offendono non solo la dignità di tutti gli spettatori, ma anche la memoria delle numerose donne vittime di violenza». È quanto denuncia il Moige, Movimento italiano genitori, annunciando di avere chiesto «all'Agcom e al Comitato Media e Minori e di intervenire con forza per porre fine a questo tristissimo e gravissimo spettacolo».

LEGGI ANCHE: Grande Fratello 2019, Francesca De Andrè e Gennaro Lillio sempre più vicini: «Perché non mi dai un bacio in bocca?»
LEGGI ANCHE: «Michael Terlizzi non è gay», Manila Boff: ecco come il protagonista del Grande Fratello mi ha corteggiata
 

«Nel corso della puntata di ieri incentrata sul rapporto della De Andrè con il suo fidanzato, si è assistito a scene aggressive nei confronti della concorrente ove si è arrivati persino a un contatto fisico violento - spiega il Moige - Il ragazzo è apparso, sin da subito, visibilmente esaltato, alterato e in forte stato di agitazione come se fosse sotto effetto di stupefacenti. Non sono mancate parolacce, insulti volgari, urla e una decisa mercificazione della figura della donna. Riteniamo che il programma presenti a ogni puntata forti criticità per i contenuti spesso di cattivo gusto e diseducativi, che hanno raggiunto l'apice con tale puntata».
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma