Grande Fratello 16, Wanda Nara querela Ivana Icardi: «Non utilizzare il mio nome e quello della mia famiglia»

Martedì 16 Aprile 2019 di Ida Di Grazia
Grande Fratello Wanda Nara diffida la congnata Ivana Icardi: «Non utilizzare il mio nome e quello della mia famiglia solo per i tuoi scopi»

Più volte nominata durante la seconda puntata del Grande Fratello 2019 Wanda Nara ha deciso di rompere il silenzio e adire per vie legali contro Ivana Icardi, sorella di Mauro. La moglie di Icardi ha pubblicato una storia su Instagram in cui comunica di aver diffidato la cognata: «Non utilizzare il mio nome e quello della mia famiglia solo per avere visibilità».

Wanda Nara nuda su Instagram: lo scatto in bianco e nero fa il boom di like

Sia durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello 2019, che in diretta lunedì sera, Ivana Icardi ha più volte sottolineato quanto soffra di non avere più un rapporto con Mauro Icardi, suo fratello, e secondo Ivana il motivo dell'allontanamento è stato causato da Wanda Nara.

In una storia pubblicata su Instagram Wanda Nara non solo sottolinea di aver già querelato la cognata, ma annuncia una nuova diffida ai danni di Ivana a «Non utilizzare il mio nome e quello della mia famiglia solo per avere visibilità».

«A seguito dell’ennesimo ingiustificato attacco televisivo - si legge nel post -  nel corso del programma Gf Vip ( in realtà l'edizione di Barbara D'Urso è quella "tradizionale"), sulla quale si riserva ogni azione, la Sig.ra Nara Wanda ritiene opportuno comunicare che, nei mesi scorsi, ha querelato la Sig.ra Icardi per diffamazione, atteso che le diverse interviste rilasciate ed i numerosi post pubblicati sui propri profili social nell'ultimo periodo apparivano gravemente lesivi del suo onore e della sua reputazione.  Inoltre, alla luce delle modalità con le quali la predetta continua a strumentalizzare questa vicenda, valuterà ogno opportuna ed ulteriore azione per acertare se nei comportamenti della medesima siano ravvisabili più gravi fattispecie di reato. Infine, diffida la Sig.ra Ivana Icardi a non utilizzare il nome e l'immagine sua e della sua famiglia per ottenere visibilità, notorietà mediatica e vantaggi economici, invitandola - al contrario - a puntare esclusivamente sulle proprie capacità professionali»
 

Ultimo aggiornamento: 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA