GRANDE FRATELLO VIP

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e il rimpianto di non aver avuto figli: «Ero arida». Signorini commosso

Mercoledì 15 Gennaio 2020 di Ida Di Grazia
Antonella Elia e il rimpianto di non aver avuto figli: «Ero arida». Signorini commosso

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia parla del rimpianto di non essere diventata madre, Signorini si commuove. Nella terza puntata del Grande Fratello Vip 2020 c'è spazio anche per le emozioni più intime come il desiderio di maternità di Antonella Elia che ha 56 anni.

LEGGI ANCHE Grande Fratello Vip 2020, Adriana Volpe attacca la Rai: «Licenziavano le donne in caso di gravidanza»
LEGGI ANCHE Grande Fratello Vip 2020, Salvo Veneziano entra nella casa: «Pensavo di fare il simpatico, chiedo scusa»

Antonella Elia è sicuramente un personaggio che diverte il pubblico all'interno della casa del Grande Fratello Vip 2020 ma è anche molto fragile. In un confessionale ha raccontato, poi anche ad alcuni componenti della casa, il rimpianto di non essere diventata madre. Alfonso Signorini le chiede perchè di questo dolore: «Ero arida. Per me erano importanti altre cose, essere madre non mi passava nemmeno per l'anticamera del cervello. Ero incapace di immaginare la maternità, pensavo solo alla sopravvivenza. E non aver trovato anche un compagno forse è stato anche più difficile». Signorini si commuove, trattiene a stento le lacrime: «Ti vorrei abbracciare, e capiamo questa aridità molto bene». 
 

Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio, 08:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma