Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Amici, Giulia Molino: «L'anoressia? Sono rinata il giorno in cui ho detto basta»

Amici, Giulia Molino: «L'anoressia? Sono rinata il giorno in cui ho detto basta»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Aprile 2020, 19:10 - Ultimo aggiornamento: 19:22

La cantante di Amici 19 Giulia Molino, di origini napoletane, parla della sua esperienza: «Volevo portare il mio messaggio a più persone possibile, portare questo tema in televisione. Penso che si dovrebbe parlare di più dell'anoressia, un disturbo alimentare molto diffuso». Nel suo brano “Nietzsche”, come ha spiegato in una diretta Instagram ha voluto portare speranza: «Portare speranza - ha spiegato - il messaggio che tutto passa. Mi sentivo sola, l'unica persona a soffrire, ma non siete soli. Dovete permettere alle persone che vi amano davvero di starvi accanto, ma dovete decidere voi come rialzarvi. Non ci sarà mai qualcuno che vi darà la forza, le forze dovete prenderle voi. Io sono rinata il giorno in cui ho detto basta, l'ho detto io. I miei genitori erano impotenti».

Amici 19, cos’è successo subito dopo la finale: Javier e Nicolai beccati così

E’ stata vittima di bullismo per il suo peso e a 14 anni ha iniziato una dieta che poi l’ha condotto alla malattia. Un giorno ha detto basta e il merito va alla musica: “L’ho fatto perché stavo perdendo anche il canto. Perdendo molto peso e massa muscolare, avevo problemi fisici anche alle corde vocali. Spesso ero afona, non riuscivo ad emettere un suono. Mi sono resa conto che stavo perdendo di vista il sogno di una vita. Affidatevi a una passione, ricordatevi che vivete per amore di quella cosa”.

Giulia Molino di “Amici 19” esce con l'album “Va tutto bene”

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un sole che riscalda anche dentro. ☀️ Nonostante la terribile situazione che stiamo vivendo, io credo esista SEMPRE un raggio di luce in fondo al tunnel. Andrà tutto bene scugnizzi, e presto potremo dire che davvero VA TUTTO BENE. Come promesso, stasera alle 21:00 farò una diretta qui su Instagram in cui vi parlerò un po’ di Nietzsche e di cosa mi ha spinto a scrivere questo pezzo. Non vedo l’ora di aprirmi finalmente con voi su questo argomento a me tanto caro, di ascoltarvi, di confrontarci e di crescere insieme. Vi va? ❤️

Un post condiviso da GIULIA (@giulymol) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA