GRANDE FRATELLO VIP

Grande Fratello Vip, Adriano Aragozzini querela Alda D'Eusanio: «Un milione di euro di danni per calunnie». Ecco perché

Lunedì 8 Marzo 2021
1
Gf Vip, Adriano Aragozzini querela Alda D'Eusanio: «Chiesti un milione di euro per calunnie»

Adriano Aragozzini ha querelato Alda D'Eusanio: chiesti un milione di euro di danni, che saranno devoluti in beneficienza. Lo comunica Elisabetta Calvario, il legale del produttore discografico dell'ex patron del Festival di Sanremo. Che in una nota dello Studio Legale Mlt di Roma ha dichiarato che, su richiesta di Adriano Aragozzini è stata sporta una denuncia-querela alla Procura Generale della Repubblica di Roma per «gravissima calunnia nei riguardi di Adriano Aragozzini in occasione di una puntata del programma televisivo Grande Fratello Vip ripreso e mandato in onda sulle Reti Mediaset la D'Eusanio si è permessa di dare del delinquente ad Adriano Aragozzini su una circostanza destituita da ogni fondamento essendo bel noto a tutti in Italia assolutamente il contrario», si legge.

GFVip, bufera Stefano Bettarini: «Mediaset lo diffida, Alfonso Signorini pronto a querelarlo»

La replica

Il legale sottolinea infatti come Adriano Aragozzini «abbia fatto rivivere come artista Mia Martini portandola al Festival di Sanremo del 1989 facendola partecipare al Tour Sanremo in the World con concerti a Tokyo New York Toronto San Paolo del Brasile e Francoforte ed inoltre Aragozzini in 5 anni che ha organizzato il Festival ha scritturato per 3 Mia al Festival». L'Avvocato Elisabetta Calvario - sempre su richiesta di Aragozzini - ha «presentato denuncia contro Alda Deusanio al Tribunale Civile di Roma richiedendo un danno di un milione di Euro che verrà interamente versato per beneficenza al Presidente della Caritas Internationalis Cardinale Luis Antonio Tagle al Vaticano.

Gf Vip, Cecilia Capriotti attacca Pamela Prati: «E' un caso clinico». E la showgirl la querela

Ultimo aggiornamento: 18:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA