GRANDE FRATELLO VIP

Gf Vip 4 al via, Signorini: «Nel cast avrei voluto Casalino. Marco Borriello? Ha rifiutato all'ultimo»

Martedì 7 Gennaio 2020 di Veronica Cursi
Gf Vip 4 al via, Signorini: «Nel cast avrei voluto Casalino. Marco Borriello? Ha rifiutato all'ultimo»

A vent'anni dalla nascita del Grande Fratello, l'edizione vip torna e raddoppia. Due gruppi di concorrenti varcheranno la porta rossa in due prime serate d'esordio: si parte domani, mercoledì 8 gennaio, e venerdi 10 gennaio su Canale 5, per poi proseguire tutto gennaio ogni lunedì e venerdì alle 21 su Canale 5 (alla faccia di chi  pensava che i reality fossero ormai roba superata).  Alla guida del programma per la prima volta Alfonso Signorini che debutta come conduttore e autore. «Basta femminismo, finalmente un uomo raggiunge il traguardo del Gf vip», scherza e promette: «Sarò un conduttore sui generis, ho visto nascere il Gfvip e lo sento un programma molto mio. E poi visto che è il ventennale del Grande Fratello nel mondo, volevo che questa edizione facesse la differenza».

Gf Vip, tra i concorrenti anche la miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana

GLI OPINIONISTI  Pupo e Wanda Nara saranno al fianco di Signorini: «Volevo due persone nuove, volti inesplorati nel mondo televisivo - spiega  -  Wanda è una donna che vince nel mondo degli uomini, che lavora in una ambiente molto maschilista come quello del calcio e merita stima e rispetto». Proprio la moglie di Icardi si dice «pronta a vivere questa esperienza da fan del programma». «Mio marito? Mi ha solo chiesto se ce la farò in quest'anno così impegnato: famiglia a Parigi, figli più grandi a Milano e lavoro a Roma: praticamente vivrò su un aereo». Nessun consiglio dall'ex padrona di casa Ilary Blasi, con cui Wanda si è incontrata alle Maldive: «Abbiamo parlato di figli e famiglia, non di lavoro».

GF Vip 2020, Wanda Nara opinionista: «Ilary Blasi? L'ho incontrata alle Maldive ma abbiamo parlato di figli»
 


Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini risponde agli haters: «Il trash? E' abusare di certi casi umani e io non lo farò»

I CONCORRENTI Scrittrici, giornalisti, influencer. «Ho voluto un cast variegato che rispecchiasse il mondo che c'è lì fuori», spiega Signorini. In gara, per i 100 mila euro in palio, 19 Vip: Adriana Volpe, Andrea Denver, Andrea Montovoli, Antonella Elia, Antonio Zequila, Aristide Malnati, Barbara Alberti, Carlotta Maggiorana, Licia Nunez, Clizia Incorvaia, Elisa De Panicis, Fabio Testi, Fernanda Lessa, Ivan Gonzalez, Michele Cucuzza, Pago, Paola Di Benedetto, Paolo Ciavarro, Rita Rusic. A cui si aggiungono quattro 'highlander', gli ex gieffini Pasquale Laricchia, Patrick Ray Pugliese, Salvo Veneziano e l"ottusangolo" Sergio Volpini.
«Le donne sono personalità molto forti e daranno del filo da torcere - racconta ancora il direttore di Chi  - Il cast è al 90% quello che sognavo, tranne un nome che è sfumato all'ultimo: avrei voluto portare anche Marco Borriello dentro la casa, una personalità che avrebbe tanto da raccontare, ma mai dire mai». Così come Cristina Plevani che su Instagram ha fatto un lungo sfogo per la sue esclusione dal programma che potrebbe entrare in corsa. Politici nel cast? «Ne abbiamo un pò tutti le tasche piene. Certo avere la Boschi che fa la doccia mi sarebbe piaciuto.... ma l'unico che avrei voluto realmente è Rocco Casalino, lo trovo molto divertente».
 

 

I GOSSIP
Pago e Clizia Incorvaia entreranno nella casa «per ricominciare», come ammettono loro stessi. Entrambi sono reduci dalla fine di una storia d'amore. Il cantante ha detto addio a Serena Enardu dopo la partecipazione a Temptation Islan vip e al flirt che l'ex tronista ha avuto con un giovane corteggiatore. L'attrice, invece, si è lasciata con il marito Francesco Sarcina, ex leader delle Vibrazioni, a causa di un gosspi - poi conferamto - che raccontava il tradimento di Clizia con Riccardo Scamarcio. E poi svela Signorini: «Nella casa c'è un gossip nato tra due concorrenti in tempi non sospetti che non è mai stato rivelato».
 

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 07:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi