CATERINA BALIVO

Francesca Alotta si racconta a Vieni da Me: «Dall'aborto allo stalking, ora lotto con il tumore»

Giovedì 20 Febbraio 2020
Francesca Alotta si racconta a Vieni da Me: «Dall'aborto allo stalking, ora lotto con il tumore»

Francesca Alotta è stata ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me. La cantante, salita alla ribalta dopo aver vinto Sanremo '92 con "Non amarmi" insieme ad Aleandro Baldi, ha raccontato dei numerosi drammi che hanno travolto la sua vita: dall'aborto allo stalking, fino al tumore con il quale sta ancora lottando. Francesca Alotta ha ripercorso il doloroso momento dell'aborto, arrivato dopo la scoperta di un tradimento da parte del marito: «Non era la persona giusta e speravo che cambiasse. Io ero innamorata persa, ma purtroppo non sempre si può avere tutto ciò che si desidera. Aspettavo un bambino e l’ho perso perchè ho scoperto che lui aveva un’altra. In ospedale sono stata lasciata sola e poi ho deciso di lasciare mio marito».

LEGGI ANCHE Paolo Jannacci e il Sanremo amaro: «Mi hanno rubato il portafogli». Caterina Balivo stupita
LEGGI ANCHE Samanta Togni da Caterina Balivo: «Domani sposo Mario, ci siamo conosciuti a luglio»
 


Una relazione che ha portato con sé degli strascichi a dir poco drammatici: «Quando ho chiuso la storia è cominciato lo stalking. Veniva ai concerti con il cappuccio in testa e non era facile cantare in quel modo. Una volta me lo sono ritrovato in casa e all’epoca non c’erano le leggi di adesso e quindi è stato difficile denunciare». L'intervista con Caterina Balivo a Vieni da Me si chiude con un messaggio di speranza, con Francesca Alotta che rivela di star lottando ocn un tumore ed esorta chi la ascolta a «vivere nel modo giusto ogni attimo della vita».

Ultimo aggiornamento: 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA