ROMA

Diletta Leotta a Verissimo: «Foto hackerate? Avevo paura che papà reagisse male»

Sabato 27 Aprile 2019
Diletta Leotta a Verissimo: «Foto hackerate? Avevo paura che papà reagisse male»

ROMA - Diletta Leotta ospite a Verissimo si racconta in un'intervista a cuore aperto. La conduttrice di Dazn racconta la sua carriera, il percorso scolastico e la gavetta per arrivare a lavorare in Tv. Diletta Leotta parla del suo rapporto con il compagno, con cui sta da circa 4 anni e confessa di desiderare un figlio dal suo fidanzato. Diletta parla della sua famiglia, del bellissimo rapporto con i suoi 4 fratelli e con la sua mamma: «Ho tatuato sul polso il nome di mia mamma quando sono andata via da casa, perché mi mancava molto. Poi superata la prima fase stavo benissimo e ho trovato il mio nuovo equilibrio».

Diletta Leotta attacca Paola Ferrari a Verissimo: «Le critiche banali non mi interessano»


La Leotta ammette che con il papà c'è un rapporto speciale: «Lui è la mia roccia, è stato un riferimento anche in momenti molto complicati della mia vita». Poi ricorda l'hackeraggio del telefono, delle sue foto e del numero di telefono: «Avevo paura che papà potesse reagire male, ma mi è stato di supporto, in modo basilare». La conduttrice ricorda l'episodio dell'hackeraggio e delle foto molto vecchie che furono rubate dall'iCloud, spiegando quello che è successo e confessando di aver temuto il giudizio della famiglia. La famiglia però, chiarisce, le è sempre stata vicino e il concentrarsi sul lavoro le ha permesso di superare quel periodo difficile.

Paola Ferrari risponde a Belen Rodriguez: «La donna provocante a me non piace»

Diletta poi parla di aver subito anche attacchi da colleghi nel suo lavoro: «Le critiche che ho ricevuto, per fortuna sono critiche costruttive. Mi è capitato di aver ricevuto critiche da professioniste, da cui mi sarei aspettata una maggiore tolleranza. Quando si tratta però di critiche banali non mi toccano per niente». Poi ammette il riferimento a Paola Ferrari che ha parlato più che altro del suo aspetto fisico: «Non me lo aspettavo da grandi professionisti, mi sarei aspettata consigli. Non ci faccio caso, mi ha lasciato indifferente».

Ultimo aggiornamento: 17:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma