Covid al Gf Vip, come si è infiltrato il virus? Bassetti: «I tamponi non servono a niente. È stata una fortuna che sia successo»

Focolaio nella casa di Cinecittà, ma come è potuto accadere? Le parole del virologo Bassetti

Covid al Gf Vip, come si è infiltrato il virus? Bassetti: «I tamponi non servono a niente. È stata una fortuna che sia successo»
3 Minuti di Lettura
Domenica 13 Novembre 2022, 15:58 - Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 08:53

Patrizia Rossetti, Attilio Romita, Charlie Gnocchi e Luca Onestini, sono risultati positivi al Covid al Gf Vip I concorrenti positivi sono stati isolati e rientreranno nella Casa non appena le loro condizioni lo consentiranno. Il televoto di questa settimana è stato annullato. Ecco il comunicato ufficiale del reality condotto da Alfonso Signorini. Il Covid, sicuramente in forma meno aggressiva, non molla. Sulla questione si è espresso il virologo Matteo Bassetti. Ricordiamo che i vipponi prima di entrare nella casa sono stai sottoposti a quarantena preventiva e diversi tamponi e proprio su questo il virologo punta l'attenzione.

Covid al Gf Vip: positivi Patrizia Rossetti, Charlie Gnocchi, Luca Onestini e Attilio Romita

Covid al Gf Vip, come è successo?

«Spero che questa cosa dimostri negli studi televisivi che è l’ora di finirla di continuare a tamponare la gente per farla entrare. Io lo trovo profondamente sbagliato. Quello che è accaduto dimostra ancora una volta di più che i tamponi non servono assolutamente a niente». Parla ai microfoni di The Pipol Bassetti.

Ma allora come andrebbe affrontato il virus, come se fosse un'influenza di stagione?  «Non come se fosse, come è. Che oggi è un raffredore, una forma influenzale perché siamo vaccinati, perché la variante è diversa è così. Spero che questa cosa che è successa al Gf Vip ci faccia capire che la filosofia dello zero Covid che è quella cinese non porta da nessuna parte». Si potrebbe cominciare a riflettere da questo caso televisivo per il virologo sul giusto modo per approcciare al Covid.

Gf Vip, «Patrizia Rossetti ha lasciato per motivi di salute»: il comunicato ufficiale. Cosa è successo? Le ipotesi

Bassetti sul focolaio

«La casa del GF dimostra che il Covid del 2022 non è più il Covid del 2020, 2021 grazie alle vaccinazioni, ai farmaci, alle conoscenze e le varianti. Il Covid non è più quello del 2020. Il virus non è lo stesso di prima. Incontra organismi rafforzati da anticorpi e vaccini. Se mi dicessero domani ti mando in reparto una polmonite da influenza A, oppure una polmonite da Covid, io scelgo oggi una polmonite da Covid».

Ma nonostante tutto bisogna sottolineare che quella di quest'anno è la prima edizione del Gf Vip in cui il virus riesce a infiltrarsi tra le pareti del loft di Cinecittà, neanche nelle due precedenti stagioni dove eravamo in lockdown ci era riuscito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA