Coronavirus, morta la mamma dei calciatori Filippini: era ospite fissa a "Quelli che il calcio"

Lunedì 20 Aprile 2020
Coronavirus, addio a Terry, mamma dei gemelli Filippini. Era ospite fissa a Quelli che il calcio

La signora Terry, la mamma dei gemelli Antonio ed Emanuele Filippini, è morta a Brescia a 74 anni, dopo un lungo ricovero in ospedale per coronavirus. Un lutto che ha colpito l'intero mondo del calcio, perché i due Filippini, che hanno giocato insieme a Brescia, Palermo e anche nella Lazio, hanno militato a lungo in Serie A tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni 2000.

Coronavirus, Djokovic: «Sono contrario alla vaccinazione, non vorrei essere costretto per poter viaggiare»

La signora Terry, nel pieno della loro carriera, era diventata un volto fisso in televisione a Quelli che il calcio, ai tempi della conduzione di Simona Ventura: la mamma di Antonio ed Emanuele li seguiva negli stadi di Serie A, ed era diventata famosa anche lei. Proprio il figlio Emanuele, sul suo profilo Instagram, ha postato un selfie con la mamma per darle l'addio: «Ciao mamma, mi hai insegnato tanto», ha scritto.

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani