COVID

Carlo Conti, conduzione da remoto a Tale e Quale Show: «Anche io in smart working, non faccio l'eroe»

Venerdì 30 Ottobre 2020
Carlo Conti, conduzione da remoto a Tale e Quale Show: «Anche io in smart working, non faccio l'eroe»

Anche Carlo Conti, come milioni di italiani durante l'emergenza Covid, lavora in modalità smart working. Dopo aver annunciato con un post su Instagram di essere risultato positivo al virus, il conduttore toscano è stato costretto a condurre la puntata di Tale e Quale show, collegato in videoconferenza da casa sua. «Non vengo a fare l'eroe o l'avventato, non serve. Posso fare lo smart working anche io», ha spiegato Conti in apertura di programma.

Carlo Conti positivo al Covid, l'annuncio su Instagram: condurrà Tale e Quale show da casa

In studio lo salutano i giurati, tra cui il comico Giorgio Panariello, che per pochi istanti sale sul palco per condurre il programma. Presenti allo show anche Loretta Goggi, Vincenzo Salemme e per la prima volta dopo dieci anni, anche Carlo Verdone, reduce da un intervento all'anca. «Un consiglio, zitromax e eparina alternato con cortisone e tachipirina al bisogno», ha ironizzato l'attore romano.

Carlo Conti positivo al Covid, l'annuncio su Instagram

L'annuncio della positività è arrivato direttamente dai profili social di Carlo Conti: «Voglio essere io a comunicarvi che purtroppo sono risultato positivo al Covid - aveva scritto su Instagram - Sono a casa, praticamente asintomatico, ma sotto controllo medico». La sua positività - a quanto si apprende - non ha provocato nessun problema alla squadra del programma. 

"Tale e Quale Show", vince Pago: volano gli ascolti per Carlo Conti

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA