Barbara D'Urso, lite per la finta aggressione omofoba: «Tu non mi usi, ho i brividi»

Barbara D'Urso, lite per la finta aggressione omofoba: «Tu non mi usi, ho i brividi»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Ottobre 2020, 20:59 - Ultimo aggiornamento: 21:02

Momento di forte imbarazzo oggi nello spazio dedicato al gossip del programma di Canale 5. Barbara D'Urso torna a parlare della presunta aggressione omofoba di cui sarebbe stato vittima l'influencer Iconize, ex fidanzato di Tommaso Zorzi. In studio, tra gli ospiti, Soleil Sorgé, ex amica di Iconize. L'ex naufraga racconta la sua verità: «Io e Marco alias Iconize eravamo amici. Ho dei suoi messaggi che farebbero capire che non è stato aggredito, ma si è colpito da solo». In studio, anche Alberto, un amico di Soleil che aggiunge: «Ho saputo che si è colpito con un surgelato».

Grande Fratello Vip, Tommaso Zorzi attacca Pierluigi Diaco: «Antipatico e tratta male gli ospiti»

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Autoscatti 📸💐 #milano #flowers #home #bymyself ( vi piacciono? W l’arte dell arrangiarsi 😂🤟🏼)

Un post condiviso da Marco Ferrero (@iconize) in data:

Barbara D'Urso è senza parole. Poi commenta: «Da 13 anni mi batto contro l'omofobia. Ho ospitato Iconize pensando fosse stato vittima di un attacco omofobo. Sono senza parole». Poi rivolgendosi direttamente a Iconize, conclude: «Tu non mi usi, ho i brividi». L'influencer, qualche ora prima della diretta di Canale 5, rispondendo a una fan su Instagram ha detto: «Non mi tocca quello che stanno dicendo dalla D'Urso di me». Ma sulle accuse ancora non avrebbe replicato. Intanto, il "caso Iconize" entra in trend topic su Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA