È 20 marzo ed è già primavera: per tutto il secolo l'equinozio cadrà sempre un giorno prima

È 20 marzo ed è già primavera: per tutto il secolo l'equinozio cadrà sempre un giorno prima
1 Minuto di Lettura
Una volta tanto bisogna smentire il sapere popolare. Perch la tradizione secondo cui la primavera inizia il 21 di marzo, negli anni duemila non vale.

Sono già sette anni consecutivi che l'equinozio di primavera cade infatti un giorno prima, il 20 di marzo, e anche il 2014 non fa eccezione. Stessa cosa accadrà per tutto il secolo, fino al 2102, tranne che in alcuni anni, in cui addirittura l'arrivo della primavera sarà nella tarda serata del 19 marzo. In realtà infatti la data dell'equinozio (cioè il giorno in cui, almeno in teoria, le ore di luce e di buio coincidono e che dà inizio ad autunno e primavera), e quella del solstizio (che invece sancisce l'arrivo dell'estate e dell'inverno), variano a seconda della posizione della Terra nel suo moto di rivoluzione intorno al sole.



Equinozio e solstizio arrivano in un momento preciso, e quest'anno sarà alle ore 17.57. Da oggi al Polo Nord comincia il grande giorno, che durerà sei mesi, mentre al Polo Sud arriva la lunga notte.



Il prossimo equinozio, per l'entrata dell'autunno, avverrà il 23 settembre alle ore 2.29.
Giovedì 20 Marzo 2014, 17:50 - Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 08:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA