Luca Parmitano: «Nello spazio alla ricerca di un nuovo vocabolario per descrivere le emozioni degli astronauti»

Video
Martedì 25 Settembre 2018, 12:45 - Ultimo aggiornamento: 15:02
Luca Parmitano di nuovo in missione nel 2019: «Nello spazio alla ricerca di un nuovo vocabolario per descrivere sensazioni provate ancora da pochissimi uomini. E per la prima volta dialogherò con il robot Cimon dotato di intelligenza artificiale».

L'ARTICOLO di Paolo Ricci Bitti

L'astronauta catanese dell'Agenzia spaziale europea e dell'Agenzia spaziale italiana è anche il protagonista del docufilm Eva 23 della Nasa in cui viene raccontato l'incubo della sua "passeggiata spaziale" nel 2013 durante la quale rischiò di annegare in orbita. Terrificante esperienza narrata anche nel suo bestseller Volare (Rai Eri) di nuovo in libreria ampliato e aggiornato. Parmitano, che è anche maggiore pilota collaudatore dell'Aeronautica Militare  è stato il primo italiano ad effettuare una "passeggiata" in orbita e nel 2019 sarà comandante della missione Expedition 60 sulla stazione spaziale internazionale, incarico finora mai assegnato a un italiano. 

Video Giacomo Gabrielli/Ag.Toiati
© RIPRODUZIONE RISERVATA