NETFLIX

Netflix alza il prezzo degli abbonamenti: l'aumento inaspettato

Giovedì 20 Giugno 2019
Netflix, brutte notizie per gli iscritti: si alzano i prezzi degli abbonamenti

Brutte notizie per tutti gli abbonati Netflix. Le tariffe stanno per aumentare anche in Italia dopo aver toccato gli Stati Uniti. Il rincaro riguarderà chi ha optato il piano Standard, che prevede la visione su due schermi con HD, e chi ha scelto quello Premium con quattro schermi consentiti. Nessun aumento, invece, per il Piano Base a 7,99 euro al mese. Si tratterà di aprire un altro po' il portafogli, ma le cifre saranno considerevoli dato il numero di abbonati in Italia e nel mondo. 

LEGGI ANCHE:---> La Casa di Carta 3, il Professore & Co. sotto scacco: ecco il trailer della nuova stagione Video

Per chi vuole usufruire della visione in Hd su due dispositivi, il prezzo passerà da 10,99 euro a 11,99 euro, mentre chi sceglie l’Ultra Hd e la fruizione su quattro dispositivi dovrà versare 15,99 euro invece di 13,99 euro. In passato il servizio di serie tv, film e documentari aveva anche sospeso l’opzione del mese di prova gratuito: al momento questo non esiste più e l'azienda sta testando la disponibilità e la durata di una prova gratuita per capire meglio come i consumatori valutano Netflix. Questi test tipicamente variano in termini di durata e paesi, e potrebbero non diventare permanenti.

Le nuove tariffe saranno subito attive per i nuovi iscritti, mentre per quell vecchi arriverà una notifica via mail con un mese di preavviso. Si avrà tutto il tempo, dunque, qualora si voglia disdire il proprio abbonamento. Non sorprende la necessità di battere cassa da parte di Netflix, che tra un po' avrà sempre più rivali nel campo del web streaming. 

Ultimo aggiornamento: 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma