ROMA

Maker Faire 2019, tutte le informazioni su biglietti, orari, trasporti per vivere al meglio la fiera dell'innovazione

Giovedì 17 Ottobre 2019 di Paolo Travisi
Maker Faire 2019, ci siamo. Dal 18 al 20 ottobre, la tecnologia e l'innovazione, protagoniste dei tre giorni nei sette padiglioni della Fiera di Roma per un totale di 100 mila mq di area espositiva. Ecco alcune informazioni pratiche per vivere al meglio la più grande manifestazione europea dedicata all'innovazione.

Orari. La mattina di venerdì 18 ottobre, dalle 9 alle 13, è il giorno riservato alle scuole per il consueto Educational Day, che lo scorso anno ha contato su 27 mila studenti provenienti da tutta Italia. Dalle 14 di venerdì 18 invece, l'apertura al pubblico e fino alle 19. Sabato 19 e domenica 20 ottobre invece i cancelli saranno aperti dalle 10 alle 19 (chiusura della biglietteria alle 18).

Biglietti. I biglietti si possono acquistare online per saltare la fila, oppure, direttamente alle biglietterie della Fiera di Roma (ma solo per il giorno stesso) durante gli orari di apertura nei giorni di manifestazione. Il biglietto acquistato on line deve essere presentato agli ingressi della manifestazione ed è valido tutto il giorno, ma non permette di uscire e rientrare con lo stesso ticket. Il biglietto intero costa 12 euro, mentre l'abbonamento per tutti e 3 i giorni costa 23 euro. Il ticket ridotto costa 8 euro, riduzione valida per under 18, over 65, studenti, studenti universitari, ed aziende convenzionate (sul sito dell'evento la lista completa). Il biglietto “family” costa 6 euro, riduzione valida per almeno un genitore con uno o più figli di età compresa tra i 4 e i 18 anni non compiuti. I bambini fino a 4 anni non pagano l'ingresso ed omaggio per i diversamente abili muniti di certificazione attestante un’invalidità superiore al 70%, più un eventuale accompagnatore (solo in caso di non autosufficienza del visitatore diversamente abile). 

Come arrivare. Maker Faire ha due ingressi: ingresso est in in Via Alexandre Gustave Eiffel (traversa Via Portuense) e ingresso nord in Via Portuense 1645-1647. Per chi arrivasse in auto si consiglia di prendere l'uscita 30 del Grande Raccordo Anulare in direzione Fiumicino e poi seguire le indicazioni segnaletiche per Fiera Roma. Nei dintorni della Fiera di Roma sono disponibili posti auto gratuiti oppure parcheggi a pagamento di 5 Euro per l’intera giornata.
In alternativa il centro di Roma è collegato alla Fiera di Roma tramite la linea ferroviaria regionale FL 1 direzione Fiumicino Aeroporto. Il biglietto di Trenitalia è acquistabile nelle biglietterie FS, presso le biglietterie self-service situate nelle stazioni e su www.trenitalia.com al costo di € 1,00. Anche il BIT –  biglietto integrato a tempo Metrebus (tariffa 1,50 € – valido per 100 minuti dalla timbratura e/o una sola corsa in metropolitana) e gli abbonamenti Metrebus danno titolo all’utilizzo del treno FL 1 per il raggiungimento della fermata di Fiera di Roma. Dall’Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino i collegamenti con la Fiera di Roma sono effettuati da treni, pullman e taxi. 

App. Non si può prescindere dalla tecnologia per una manifestazione fondata sull'innovazione. A tal proposito è disponibile un'app gratuita, sia per iOs che Android, che consente di conoscere il programma nel dettaglio, comprese attività e protagonisti di MFR19. 

Per ogni altra informazione basta consultare il sito costantemente aggiornato https://2019.makerfairerome.eu/it/ © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma