Premio Gaetano Marzotto alle startup più innovative: la finale a Roma (Foto di Cecilia Fabiano /Ag.Toiati)

Sono state premiate a Roma, nella cornice della Lanterna di Massimiliano Fuksas, le startup più innovative del Paese. Per la finale della sesta edizione del Premio Gaetano Marzotto c'era in palio un montepremi complessivo di oltre 2 milioni e mezzo di euro. Le startup premiate sono state 51, e sono stati consegnati in tutto 71 riconoscimenti.

Ad aggiudicarsi i 345mila euro della categoria “Premio per l’Impresa” è stata Eucardia, startup nata nel 2013 per sviluppare un nuovo dispositivo cardiaco impiantabile, l’Heart Damper, che mira ad allungare e migliorare la qualità della vita dei pazienti con insufficienza cardiaca, riducendo i costi sanitari per la loro assistenza.

Tanti i rappresentanti di grandi realtà imprenditoriali presenti all'evento, da Amazon a IngDan, passando per Cisco, Illy Caffè e Invitalia.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti