Sapersi vendere nell'era di Internet: il parere del web manager Mauro Perrella

Venerdì 22 Aprile 2016
Il web manager Mauro Perrella
La reputazione, per un'azienda, è uno dei principali fattori di business, soprattutto nell'era di Internet. E in un mondo in cui, grazie alla Rete, anche per le persone valgono gli stessi meccanismi dei cosiddetti “brand”, ecco che costruirsene una sul Web diventa fondamentale. Per farlo, esistono modi fra i più disparati. Sicuramente, per un personaggio pubblico, molta della comunicazione passa attraverso i social network. Perciò può essere fondamentale affidarsi a dei professionisti preparati, i cosiddetti “web manager”. Di manager degli alter ego virtuali, in pratica.

«Si tratta di esperti di pubblicità online, che possono occuparsi della promozione di un marchio, di un brand, di miglioramento della reputazione web oppure di “Personal Branding”, ossia la trasformazione di una persona in un prodotto vendibile, rendendolo il marchio di sé stesso». A spiegarlo è Mauro Perrella, un ragazzo di poco più di trent'anni che ha studiato i meccanismi del web nella Silicon Valley per poi tornare in Italia e diventare, in poco tempo, uno dei massimi esperti di web management. Oggi cura la promozione di diverse aziende e personaggi pubblici. «Il web manager – specifica - sfrutta le sue competenze sia di esperto web, capace di muoversi abilmente sui principali social network, sui motori di ricerca e sui canali video, sia le sue capacità di fare pubbliche relazioni online a livello globale. Diciamo che se oggi qualcuno vuole "investire" sul proprio prodotto o su sé stesso può farlo al meglio utilizzando il web in maniera scientifica e precisa grazie alle conoscenze degli esperti del settore».

Saper vendere online non è però di sicuro una cosa semplice, anzi. Ed è per questo che il settore della promozione e della pubblicità online oggi è diventato molto fiorente. «Credo che dietro il successo web di un brand o di un personaggio ci voglia un lavoro certosino, metodico, di estrema abilità, svolto da un esperto o un team di esperti del settore - dice Perrella - Con l’applicazione di tecniche precise è possibile ottenere risultati eclatanti, tangibili e concreti, certificati da numeri alla mano. Casi di business creati e promossi negli ultimi anni sul web hanno portato a dei risultati impensabili anche nella vita reale. E oggi moltissime persone sono a conoscenza del fatto che se hai un buon prodotto e hai un buon web manager puoi essere conosciuto in tutto il mondo anche restando fermo nella tua scrivania, e tutto ciò trovo che sia davvero straordinario e rivoluzionario, per non dire unico». Ultimo aggiornamento: 27 Aprile, 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Animali in fila dal veterinario, l'attesa diventa una mostra

di Marco Pasqua