Il re del web? E' il gatto: dieci siti da non perdere

Venerdì 27 Luglio 2012 di Valentina Parasecolo
ROMA - Su internet sono i più amati. Eppure sono entrati nella cultura popolare ben prima della diffusione di internet. I gatti, protagonisti di video e foto sul web, furono scelti già all’inizio del Novecento da Harry Whittier Frees per le sue cartoline postali. Addirittura i “lolcat” (immagini che uniscono foto di gatti a testi umoristici) nacquero alla fine dell’Ottocento grazie al fotografo britannico Harry Pointer che ritraeva i felini in pose inusuali accostandoli a scritte e didascalie.



Sul web i gatti sono i re di video umoristici, foto, meme, blog specializzati. Perché tutta questa attenzione? Il sito americano BuzzFeed spiega: «Quando un cane salta in una scatola è perché cerca disperatamente approvazione. Quando lo fa un gatto è perché crede all’improvviso che sia la cosa migliore da fare. Così è il più delle volte. Forse è il distacco stesso dei gatti che ci spinge verso i loro pensieri, o a metterli di fronte a una tastiera e vedere cosa succede». Mashable, il più famoso sito sui social media, riporta le parole di Cory Alder, creatore dell’App CatPaint: «I gatti sono amati non solo perché sono carini. Sarebbe una semplificazione. La verità è che sono divertenti».



E se è vero che i gatti oltre che carini sono divertenti, quali sono i migliori siti per chi va a caccia di gatti buffi su internet?



PROCATINATOR

Pose originali e cadute inattese con colonne sonore esilaranti: questo sito genera in modo random gif animate di gatti accompagnate da musica.



THE CATORIALIST

Un blog che prende in giro il celebre sito di moda The Sartorialist postando immagini di gatti che passeggiano per strada come fossero modelli di ‘street-style’.



KITLER

Tra quelli dedicati all’argomento, uno dei siti più famosi del mondo è una raccolta di immagini di gatti che somigliano a Hilter, dai capelli ai baffi.



I AM MARU

Il blog di Maru, forse il gatto più famoso della rete. Questo micio giapponese è uno scottish fold diventato celebre su Youtube per la sua mania di entrare in scatole e buste.



CAT GIF PAGE

Simile a Procatinator, è un blog che raccoglie le migliori gif. In continuo aggiornamento.



I CAN HAS CHEEZBURGER?

Ha circa un milione e mezzo di visite al giorno ed è tra i blog che ha contribuito in modo fondamentale a diffondere la “cultura” dei lolcats su internet.



THE CATALYST

Un’accurata collezione di fotografie che ritraggono gatti e personaggi famosi.



SIMON’S CAT

Il sito ufficiale del “gatto di Simon”, la divertente serie animata ideata e realizzata dal disegnatore britannico Simon Tofield. Gli episodi hanno ricevuto su Youtube più di venti milioni di visite.



UNITED CATS

Una piattaforma che unisce i blog dei gatti. Una specie di MySpace in chiave felina.



CATVERTISING

Non è un sito, ma un video: la storia di un’improbabile agenzia di comunicazione che usa solo gatti per le proprie pubblicità. Non mancano le citazioni ai più famosi video di gatti. Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 16:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Animali in fila dal veterinario, l'attesa diventa una mostra

di Marco Pasqua