Pubblica una foto nella vasca da bagno, Facebook confonde gomiti con capezzoli: censurata

La foto censurata su Facebook
1 Minuto di Lettura
Martedì 27 Novembre 2012, 17:54 - Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 16:15

ROMA - Facebook, un po' come Apple, sempre andata fiera delle sue rigide politiche sulla pornografia: niente immagini erotiche, donne a seno nudo censurate sempre e comunque . Fino all'eccesso, con i social network invasi da casi di foto innocue o artistiche segnalate dai rigidissimi sistemi di moderazione ideati da Zuckerberg e soci (qui il caso delle ballerine di una compagnia teatrale). Con pene che vanno dalla semplice cancellazione, alla sospensione a tempo fino alla cancellazione del profilo per i recidivi. Così gli autori del blog Theories of the Deep Understanding of Things hanno creato un esperimento estremo: sulla loro pagina è comparsa la foto di una bella ragazza immersa nella vasca da bagno, con nulla di osceno in vista se non un gomito...

Peccato che Facebook non l'abbia pensata così e ha rimosso il post incriminato, forse confondendo quel gomito (volutamente ambiguo) per un seno prosperoso. «I valutatori di Facebook non sanno distinguere un gomito da un pericolosissimo e inquientante seno femminile» - scrivono gli autori del blog. Che aggiungono: «Nessuno ci ha chiesto nulla e la foto è sparita. Immaginate la nostra sorpresa».

La foto incriminata: giudicate voi

© RIPRODUZIONE RISERVATA