Da Bracciano a Sperlonga, arriva il tour Eolo con il runner e ciclista Nico Valsesia

Venerdì 15 Giugno 2018
Il provider internet Eolo farà tappa a partire dal 15 giugno in 10 comuni di sei regioni italiane per promuovere, assieme all'ultratrail runner Nico Valsesia, il progetto di portare la connettività «dove gli altri non arrivano».

Il tour si chiama 'From zero to Eolò e passerà per Busto Arsizio, Sesto Calende, il 16 giugno a Sperlonga (ore 9), Bracciano (ore 17), San Giuliano Terme, Pallanza, Limone sul Garda, Venzone, Cividale del Friuli, Cittadella e Soave. In ciascuno di questi comuni Nico Valsesia avrà il compito di piantare l'antenna di Eolo, simbolo dell'arrivo del connettività wireless ultra veloce nelle zone prescelte. Per ogni tappa del tour, un van targato Eolo accompagnerà il runner nella piazza principale dei comuni prescelti, dove tutti gli abitanti del luogo avranno modo di conoscere Nico ed entrare in contatto coi servizi connettività wireless del provider.

Il viaggio di Nico Valsesia alla scoperta di Lazio, Toscana, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Veneto, sarà documentato sui canali social di Eolo attraverso una serie di video-racconti, nei quali troveranno spazio i territori, le eccellenze locali, curiosità e gente del posto. Al Castello degli Odescalchi di Bracciano Nico incontrerà la luxury wedding e event planner Sanda Pandza, a Sperlonga i ciclisti della Cicloamatori Fondi, mentre a San Giuliano Terme scambierà quattro chiacchiere con il direttore dei Bagni di Pisa. Il tour si avvarrà anche del supporto di Ezviz, azienda produttrice di strumenti tecnologici per la home security e di action camera di ultima generazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Corinaldo, secondo i carabinieri sono 600 i biglietti venduti

di Mauro Evangelisti