Su Facebook arriva "dating": si potrà "rimorchiare" con un'App

Venerdì 6 Settembre 2019 di Paolo Travisi
1

Facebook cambia pelle. Ed ora punta sul dating, la funzionalità che facilita gli incontri reali con altri utenti presenti sulla piattaforma di Mark Zuckerberg. Da oggi, infatti, Facebook Dating debutta in 20 paesi, America compresa, ma Italia esclusa. Solo per ora, perché nel nostro paese l'opzione sarà diffusa nel 2020. Questa nuova implementazione ricalca quello che Tinder, rende già possibile da anni, e cioè la possibilità di conoscere nuove persone - non per forza il compagno o la compagna per la vita, ma anche solo una nuova amicizia - che abbiano interessi simili ai nostri.

L’amore ai tempi dei social: Instagram conosce le regole

Infatti è l'algoritmo di Dating a suggerire chi potremmo incontrare: requisito indispensabile, prima di attivarlo, è che gli utenti iscritti siano maggiorenni. La creazione del profilo si potrà creare separatamente da quello di Facebook, che però consentirà di inserire tutti i nostri contatti, compresi i followers di Instagram (ed in futuro anche le stories) con l'obiettivo di incontrare l'anima gemella. Il suggerimento di Dating avverrà sulla base delle preferenze impostate dall'utente al momento della creazione del profilo, ma anche in base alla partecipazione a gruppi Facebook, alla vicinanza geografica o alle caratteristiche comuni.
 

Da Menlo Park, ci tengono a far sapere, che la sicurezza degli incontri viene prima del business e quindi l'utente avrà sin da subito l'opzione per segnalare o bloccare persone sgradite, ben sapendo che nei messaggi si potrà vietare l'invio di foto, video, collegamenti, e soprattutto pagamenti, per evitare situazioni di sfruttamento. A differenza di Tinder però, l'utente non potrà visualizzare la “vetrina” delle persone disponibili all'incontro, ma avrà la chance di scrivere un messaggio, magari commentando una foto, e solo se il destinatario risponderà al gradimento, si avvierà una conversazione aperta.

Un ulteriore aiuto, per far incontrare persone in cerca dell'altra metà, è offerto dall'opzione “secret crush” (cotta segreta) con cui l'utente segnala a Facebook il suo particolare interesse per una persona e solo se condivide lo stesso sentimento, i due cuori solitari, saranno avvisati della “cotta” reciproca.

Ultimo aggiornamento: 13:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma