Vincenzo De Luca, il presidente della regione Campania

Vincenzo De Luca è nato a Ruvo del Monte (Potenza) l'8 maggio del 1949. Politico italiano, è presidente della Regione Campania dal 18 giugno 2015. De Luca è stato sindaco di Salerno da maggio a luglio del 1993 e per quattro mandati dal 1993 al 2001 e dal 2006 al 2015.

​Dopo la laurea ha svolto l'attività di docente di filosofia e storia presso le scuole superiori di Salerno e provincia.

Aderisce in gioventù al Partito Comunista Italiano, di cui diverrà segretario provinciale. Confluito nel PDS, sempre da segretario provinciale del partito, esordisce nel 1990 al consiglio comunale salernitano, con il ruolo di vicesindaco e assessore nella giunta Giordano. A seguito delle dimissioni del sindaco, dopo aver traghettato l'amministrazione municipale alle successive elezioni, è eletto sindaco nel 1993 e, al termine del mandato quadriennale, riconfermato nel 1997 per altri cinque anni. Come esponente prima dei DS e successivamente del PD, è deputato nella XIV e nella XV legislatura. È rieletto sindaco nel 2006 e, nel 2010, candidato del centrosinistra a presidente della regione Campania. Nel 2011 è riconfermato sindaco per il successivo quinquennio, terminando l'esperienza amministrativa nel 2015. È stato sottosegretario alle infrastrutture e ai trasporti nel Governo Letta.

 

94 risultati per "VINCENZO DE LUCA"

caricamento
Quattro passi nella felicità
Mind The Gap - Lettere

COVID-19 La mappa del contagio

Formula E
Contest Messaggero

BORSA

IL MESSAGGERO PER I LETTORI

GIORNALE CARTACEO

Abbonamenti, Arretrati, Prezzi per l'estero, Consegna a domicilio.

PIEMME