Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Variante inglese

LEGGI TUTTO LEGGI MENO

Variante inglese: è una delle modificazioni del coronavirus, conosciuta anche come 'B.1.1.7', e viene considerata più mortale del ceppo originale del virus. Lo sostiene Rochelle Walensky, la direttrice dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l'agenzia federale Usa per la prevenzione delle malattie: «Sappiamo che alcune delle varianti hanno una maggiore trasmissibilità e la  B.1.1.7 può effettivamente portare a un aumento della mortalità».

1 Minuto di Lettura

Risultati per "VARIANTE INGLESE"