Scuole chiuse

Scuole chiuse

Scuole chiuse. In Italia a stabilire di chiuderle temporaneamente sono i sindaci, in casi di straordinarietà e di urgenza (come il maltempo o nevicate), in quanto rappresentanti del governo. Il provvedimento si rende esecutivo tramite la stesura e la firma di un'ordinanza, che in genere dispone la chiusura di tutti gli istituti di ordine e grado del comune. Il sindaco interviene con la chiusura delle scuole perché ha l'obbligo di garantire la sicurezza e il benessere dei cittadini. Può interviene anche il prefetto, rappresentante del governo territoriale di province e città metropolitane. Non solo. Pure i dirigenti scolastici, responsabili della sicurezza delle scuole, possono comandare le chiusure degli istituti o sospendere le lezioni, in caso di pericolo imminente per l'incolumità di studenti e personale scolastico, comunicandone il motivo al prefetto, al sindaco e all'Ufficio scolastico provinciale. Nel corso dell'ultimo anno, spesso a Roma la sindaca Virginia Raggi ha disposto la chiusura delle scuole per via del maltempo.
 

313 risultati per "SCUOLE CHIUSE"

caricamento

DIRETTA

Crisi governo, il dibattito in Senato

IL VIDEO PIU VISTO

Mind The Gap - Lettere
Formula E

BORSA

IL MESSAGGERO PER I LETTORI

GIORNALE CARTACEO

Abbonamenti, Arretrati, Prezzi per l'estero, Consegna a domicilio.

PIEMME