Sicilia, l'isola più grande d'Italia

LEGGI TUTTO LEGGI MENO

La Sicilia, ufficialmente denominata Regione Siciliana (e non Regione Sicilia come viene a volte erroneamente menzionata), è una regione italiana autonoma a statuto speciale di 4.840.876 abitanti, con Palermo come capoluogo. Il territorio della regione è costituito quasi interamente dall'isola omonima, la più grande isola italiana e del Mediterraneo ed è bagnata a nord dal Mar Tirreno, a ovest dal Canale di Sicilia, a sud-ovest dal Mar di Sicilia, a sud-est dal Canale di Malta, a est dal Mar Ionio e a nord-est dallo Stretto di Messina, che la separa dalla Calabria, con la parte rimanente che è costituita dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie, nonché dalle isole di Ustica e Pantelleria. È la regione più estesa d'Italia e la quinta per popolazione (dopo Lombardia, Lazio, Campania e Veneto). Il suo territorio è suddiviso in 391 comuni, a loro volta istituiti in tre città (Palermo, Catania e Messina) e sei liberi Consorzi comunali. La Sicilia fu unita al Regno d'Italia nel 1860 attraverso un plebiscito, in seguito alla spedizione dei Mille, guidata da Giuseppe Garibaldi durante il Risorgimento. A partire dal 1946 la Sicilia è divenuta regione autonoma e dal 1947 ha nuovamente un proprio parlamento, l'Assemblea regionale siciliana o ARS, istituita ancor prima della nascita della Repubblica italiana.

1 Minuto di Lettura

763 risultati per "SICILIA"