Mottarone, massiccio piemontese tra il Lago Maggiore e il Lago d'Orta

LEGGI TUTTO LEGGI MENO

Il Mottarone è una montagna granitica situata in Piemonte che raggiunge i 1492 metri sopra il livello del mare. L'altura, situata nel gruppo del Mergozzolo, nelle Alpi Pennine, è suddivisa fra il Verbano-Cusio-Ossola e la provincia di Novara. Il Mottarone divide fisicamente il Lago Maggiore dal Lago d'Orta ed è considerato uno dei balconi naturali più belli d’Italia. 

Il massiccio collinare-montuoso, rappresentante la parte orientale della Val Corcera, è stato lo scenario del tragico incidente del 23 maggio 2021 dove hanno visto la morte 14 persone durante il crollo della funivia Stresa-Alpino-Mottarone. La funivia è stata inaugurata il 1° agosto 1970 ed è considerata fra le più lunghe d’Europa, con un altezza di oltre 120 metri dal suolo. Con un tragitto della durata di 20 minuti, raggiunge quota 1491 metri. Dalla stazione di partenza al “Lido” di Stresa (provincia di Verbano-Cusio-Ossola), la funivia inizia a risalire, sorvolando un breve tratto del Lago Maggiore e le Isole Borromee, la verdeggiante collina sovrastante Stresa e, in dieci minuti, raggiunge la stazione intermedia dell’Alpino, a quota 805 metri, tra boschi e pascoli prealpini. Il secondo tronco attraversa un ampio vallone verdeggiante: dopo dieci minuti, giunti al Mottarone, si prende la Seggiovia Panoramica Mottarone Vetta e si arriva a 1491 metri di altezza, da dove è possibile ammirare un incredibile panorama.

 

2 Minuti di Lettura

98 risultati per "MOTTARONE"