Molise, la regione ricca di fauna selvatica

Molise, la regione ricca di fauna selvatica

Il Molise è una regione montuosa italiana, a statuto ordinario, con un tratto di costa che si affaccia sul Mar Adriatico. Il Molise è una regione di 296.547 abitanti, nata nel 1963 per distaccamento della provincia di Campobasso dalla regione Abruzzi e Molise, istituita nel 1948, confina con l'Abruzzo e il Mare Adriatico a nord, con il Lazio a ovest, la Campania a sud e la Puglia a est; le province sono Campobasso e Isernia, quest'ultima istituita nel 1970 per divisione di 52 comuni dalla provincia di Campobasso. Il termine "Molise" proviene dai primi feudatari del Contado, dal cognome "De Molisio", mentre altri sostengono che derivi dal comune di Molise. La regione include una parte del Parco nazionale d'Abruzzo nella Catena montuosa dell'Appennino, con una ricca fauna selvatica e sentieri. Il capoluogo regionale, Campobasso, è noto per il Castello Monforte, che sorge su un monte, e per le chiese romaniche. A nord si trova l'area archeologica di Pietrabbondante con un antico teatro e un tempio sannita.

 

100 risultati per "MOLISE"

caricamento
Mind The Gap - Lettere
Formula E

BORSA

IL MESSAGGERO PER I LETTORI

GIORNALE CARTACEO

Abbonamenti, Arretrati, Prezzi per l'estero, Consegna a domicilio.

PIEMME