US Open, partenza negativa per gli italiani, esordio ok per Djokovic

US Open, partenza negativa per gli italiani, esordio ok per Djokovic
di Guido Frasca
2 Minuti di Lettura
Martedì 1 Settembre 2020, 10:43

Partenza negativa per gli italiani agli US Open. Subito fuori Lorenzo Sonego, Stefano Travaglia, Paolo Lorenzi e Marco Cecchinato nel tabellone maschile.

Sonego, n.46 del ranking ATP, ha ceduto 6-1 6-4 2-6 6-3 in due ore e 40 minuti, al francese Adrian Mannarino, n.39 ATP e 32esima testa di serie. Dopo aver ceduto i primi due set, il 25enne piemontese ha avuto una reazione nel terzo: break al quinto game e poi di slancio fino al 6-2. Altro break per l’azzurro in avvio di quarta frazione, ma Mannarino ha reagito infilando quattro game consecutivi chiudendo di fatto la partita.

E’ andata male a Stefano Travaglia, n.87 ATP, che ha ceduto 6-4 6-4 4-6 6-2, in due ore e 41 minuti, all’australiano Jordan Thompson, n.63 ATP. Eliminato Paolo Lorenzi: il 38enne senese, n.125 Atp, si è arreso 6-3 6-2 7-6 (3) allo statunitense Brandon Nakashima, n.223 ATP, che grazie ad una wild card giocava per la prima vola nel main draw nl tabellone principale di uno Slam. Per Lorenzi era la nona partecipazione allo Slam della Grande Mela, dove nel 2017 ha raggiunto per la prima volta in carriera gli ottavi di finale in uno Slam.

Fuori anche Federico Gaio e Marco Cecchinato. Il 28enne faentino, n.132 ATP, è stato sconfitto per 7-6 (3) 4-6 6-4 6-4, dal lituano Ricardas Berankis, n.65 Atp, mentre il 27enne palermitano, n.108 ATP, è stato battuto 6-4 7-5 6-2 dal sudafricano Lloyd Harris, n.95 mondiale.

L’unica buona notizia per i colori azzurri arriva da Camila Giorgi, n.74 Wta, che ha esordito battendo in rimonta per 2-6 6-1 7-5 la belga Alison Van Uytvanck, n.60 Wta. Al secondo turno la 28enne di Macerata, alla nona partecipazione al tabellone principale degli US Open dove vanta gli ottavi nel 2013, sfiderà Naomi Osaka, n.9 Wta e quarta favorita del seeding. La giapponese ha conquistato il titolo agli US Open nell’edizione di due anni fa.

Eliminata, sempre nel tabellone femminile, Jasmine Paolini. La 24enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.97 WTA e alla prima presenza nel main draw a Fluhing Meadows ha ceduto per 6-3 6-2alla francese Caroline Garcia, n.50 WTA.

Nella notte italiana ha esordito il numero uno Novak Djokovic, che ha travolto per 6-1 6-4 6-1 il bosniaco Damir Dzumhur, numero 109 Atp. Il 33enne serbo, che agli US Open ha trionfato nel 2011, 2015 e 2018, va a caccia del 18esimo titolo dello Slam per avvicinarsi ulteriormente ai grandi rivali Federer (20 Slam) e Nadal (19).

© RIPRODUZIONE RISERVATA